Skip to main content

60.000 euro raccolti da Conad Nord Ovest per la Neuropsichiatria Infantile dell'Irccs Policlinico

Notizie dal Policlinico
19 Febbraio 2021
conad

Durante le festività natalizie nei punti vendita Conad Nord Ovest sono stati raccolti 60 mila euro destinati all'iniziativa "Con tutto il Cuore" per l'acquisto di un’apparecchiatura portatile utile a formulare diagnosi sempre più precise e tempestive nella valutazione delle funzioni del sistema nervoso dei neonati e dei bambini seguiti dall’Unità Operativa diretta dal Prof. Duccio Maria Cordelli. Oggi alla presenza del Presidente di CNO Valter Gieri, del Direttore del Policlinico Chiara Gibertoni e del prof. Cordelli è stato consegnato al reparto "l'assegnone simbolico".

L'Unità Operativa è centro di riferimento nazionale e internazionale per molte patologie. L'apparecchiatura portatile di neurofisiologia multifunzionale con video-EEG, elettromiografia, elettroneurografia e potenziali evocati utile servirà per formulare diagnosi sempre più precise e tempestive nella valutazione delle funzioni del sistema nervoso dei neonati e dei bambini seguiti dalla Neuropsichiatria Infantile. Questo strumento potrà essere utilizzato al letto del bambino anche nelle terapie intensive neonatali e pediatriche. In caso di encefalopatie e neuropatie acute, la diagnosi certa è infatti fondamentale per intraprendere cure efficaci e consentire a questi bambini di condurre una vita normale.

«Le patologie acute del sistema nervoso in età neonatale e pediatrica sono fonte di grandi sofferenze per i bambini e le loro famiglie e possono essere causa di invalidità, anche gravi e permanenti” dichiara il direttore di Neuropsichiatria Infantile Duccio Maria Cordelli. “Agire in modo veloce e preciso è la base per la loro cura. Questa strumentazione neurofisiologica all’avanguardia sarà utilizzabile direttamente al letto del bambino malato sia nelle terapie intensive sia nei reparti; il suo utilizzo favorirà una diagnosi più precoce e accurata e permetterà un trattamento più rapido e efficace per molti bambini. Siamo grati a Conad e a tutti i suoi clienti che, in questo anno particolarmente difficile, hanno dato il loro sostegno al nostro lavoro, per questa campagna di solidarietà e collaborazione concreta a favore dei bambini". La Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di Sant’Orsola è importante punto di riferimento per le patologie neurologiche in età pediatrica. Si occupa in particolare di epilessia, malattie neurogenetiche e neurodegenerative, patologie acute del sistema nervoso, sindromi neurocutanee, disturbi del neurosviluppo, cefalee, paralisi cerebrali infantili, nonché di disturbi del comportamento alimentare (bulimia, anoressia) in età evolutiva. E’ inoltre una qualificata struttura universitaria e svolge ricerca in diversi ambiti della neurologia pediatrica.


«Abbiamo ottenuto un ottimo risultato grazie alla partecipazione dei nostri clienti che condividono i progetti solidali Conad, rinnovandoci la fiducia ogni giorno», sottolinea il presidente di Conad Nord Ovest Valter Geri. «Risultato conseguito in un anno complesso, difficile e pertanto ancor più apprezzabile.  Ci riempie di orgoglio sapere che il nostro aiuto potrà contribuire a rendere migliore il futuro di tanti piccoli pazienti del Sant’Orsola. Uno speciale ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto, che hanno mostrato di credere nella partnership e nella solidarietà legata all’iniziativa “Con Tutto il Cuore” e che quotidianamente fanno di questa struttura un’eccellenza italiana».
 
In sette edizioni di "Con tutto il Cuore" Conad Nord Ovest ha raccolto e devoluto 2,55 milioni di euro a favore di ospedali pediatrici italiani.