Skip to main content

Accreditamento FACT per la Banca Regionale del Sangue Cordonale

Notizie dal Policlinico
28 Ottobre 2020
foto_internet.jpg

La Banca Regionale del Sangue Cordonale (ERCB) ha ottenuto per la terza volta l’Accreditamento rilasciato dal FACT (Foundation for the Accreditation of Cellular Therapy), punto di riferimento di livello internazionale per le banche del sangue da cordone ombelicale, pubbliche e private.

Il riconoscimento testimonia un'attività svolta secondo gli standard definiti dalle linee guida internazionali NetCord, la cui applicazione puntuale garantisce risultati in termini di qualità e sicurezza in tutto il processo di raccolta, crioconservazione e distribuzione delle Unità di Sangue Cordonale (SCO) a scopo di trapianto.

La Banca Regionale del Sangue Cordonale, tra le poche in Italia ad aver ricevuto la Certificazione FACT, è rappresentata dalla Direzione (Dott.ssa Vanda Randi) che definisce gli obiettivi e le strategie di sviluppo; da 23 Centri di Raccolta (Punti Nascita, tra cui quello dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna) in cui si realizza la selezione delle coppie donatrici e la raccolta del sangue cordonale, al momento del parto; da un Centro di Processazione (diretto dalla Dott.ssa Marina Buzzi) in cui si realizzano tutte le attività di preparazione, valutazione, criopreservazione e distribuzione in tutto il mondo delle unità di sangue cordonale; da un Sistema di Gestione per la Qualità coordinato dalla Dott.ssa Lucia Bortoluzzi, integrato con il sistema aziendale e coerente con i rigorosi standard del modello di accreditamento FACT.

La Direzione e il Centro di Processazione della ERCB hanno sede presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale, Area Metropolitana di Bologna, presso l’AOU di Bologna, Policlinico S. Orsola-Malpighi.