Skip to main content

Al via da venerdì 12 ottobre il weekend della "Race for the Cure"

Campagne di comunicazione/informazione
9 Ottobre 2007
Logo della manifestazione

Organizzata dalla Komen Italia onlus in collaborazione con il Dipartimento di Oncologia – Sezione di Anatomia Patologica dell’Università di Bologna presso l’Ospedale Bellaria AUSL di Bologna, la Race for the Cure è realizzata con il sostegno del Gruppo Poste Italiane e del Gruppo Johnson & Johnson, (sponsor nazionali dell’evento) e con il contributo di altre aziende, tra cui Samsung. La manifestazione si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio del nostro Policlinico , del Comune di Bologna, della Provincia di Bologna, della Regione Emilia Romagna, del Ministero della Salute, del CONI, della FIDAL, dell’Università di Bologna e della AUSL di Bologna .
Con i fondi raccolti dalla Race for the Cure, saranno realizzati corsi di aggiornamento per operatori sanitari coinvolti nella cura delle patologie del seno; programmi di educazione alla prevenzione per donne sane e studenti; servizi clinici per il recupero del benessere psico-fisico delle donne operate ed acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura dei tumori del seno.
Il weekend della Race for the Cure è un momento di festa, aperto a tutti, dove si incontrano sport, divertimento, emozioni ed impegno sociale. Possono partecipare alla manifestazione uomini e donne, atleti professionisti, corridori della “domenica”, chi preferisce passeggiare e chi vuole semplicemente aspettare l’arrivo dei propri amici ascoltando musica dal vivo o visitando gli stand degli sponsor al Villaggio Race, aperto già da Venerdì 12 Ottobre. Anche i bambini possono iscriversi alla gara, che si terrà domenica 14 alle ore 10 a partire da piazzale Jacchia, e correre o giocare in un’attrezzatissima area divertimenti.
Particolarmente significativa sarà la giornata di sabato 13 ottobre quando, al Villaggio della Prevenzione allestito in Piazzale Jacchia, saranno aperte le iscrizioni alla gara e verranno anche offerte gratuitamente visite senologiche, ecografie e mammografie, in particolare a donne disagiate.
E’ possibile iscriversi nella sede del Comitato Organizzatore all’Ospedale Bellaria oppure negli esercizi commerciali elencati sul sito, dove sono aperte anche le iscrizioni on line tramite carta di credito.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.raceforthecure.it .