Skip to main content

Al via il nuovo Dipartimento Emergenza Interaziendale, tra Azienda Usl di Bologna e IRCCS AOU

Notizie dal Policlinico
16 Agosto 2021
Pronto Soccorso

Risposte sempre più omogenee a tutti i cittadini in ambito metropolitano, equità e appropriatezza di accesso e di qualità dell’assistenza, miglioramento continuo con l’allineamento alle migliori pratiche sanitarie.
Sono le direttrici lungo le quali nasce il nuovo Dipartimento Emergenza Interaziendale, che riassume in una unica struttura organizzativa, l’ampia rete di eccellenze maturate in ambito di emergenza presso l’Azienda Usl di Bologna e l’IRCCS Azienda Ospedaliero Universitaria.

Il via è fissato per il 16 agosto con la guida affidata a Giovanni Gordini, attuale Direttore del Dipartimento Emergenza dell’Azienda Usl di Bologna. Un affidamento temporaneo in attesa della nomina del Comitato di Dipartimento Interaziendale che dovrà individuare la terna dei direttori da proporre alle Direzioni Generali per il conferimento dell’incarico definitivo.

Ne fanno parte tutte le attuali strutture e servizi di emergenza delle due aziende, una rete complessa, articolata sull’intero territorio metropolitano.
Questi i servizi che la compongono

Azienda Usl di Bologna

  • Rianimazione ed emergenza territoriale Bologna
  • Governo dei blocchi operatori e anestesia Sud, con le Anestesie dell’Ospedale Maggiore, di Bazzano, Vergato e Porretta
  • Terapia intensiva Ospedale Maggiore e HUB maxi emergenze
  •  Anestesia, terapia intensiva Nord e terapia del dolore, con le Anestesie di San Giovanni in Persiceto, Bentivoglio e Budrio, Programma Terapia del dolore
  • Pronto Soccorso Emergenza territoriale con i Pronto Soccorso di Budrio, Bentivoglio, Bazzano,  San Giovanni in Persiceto, Loiano, Vergato, Porretta
  • Pronto Soccorso e Medicina di Urgenza Ospedale Maggiore
  • Centrale Operativa 118 Emilia Est
  • Programma Centro Regionale 118

IRCCS Azienda Ospedaliero Universitaria

  • Anestesia e Terapia del dolore, che comprende Percorso perioperatorio della Chirurgia Ortopedica e Anestesiologia
  • Anestesiologia e Terapia Intensiva polivalente
  • Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso
  • Programma dipartimentale anestesia e terapia intensiva nelle emergenze locali, regionali e nazionali e nella chirurgia addominale maggiore.

Il nuovo Dipartimento Emergenza Interaziendale ha, tra gli obiettivi che ne hanno favorito la nascita e ne orienteranno lo sviluppo, la garanzia di governo di tutti i percorsi assistenziali e clinici lungo tutti i diversi livelli di cura, dal sistema delle cure territoriali per i pazienti meno critici, al ricovero nelle aree a più alta intensità di cura come quelle intensive, secondo un approccio multidisciplinare e multiprofessionale. Tutto ciò a garanzia dell’omogeneità e appropriatezza dei percorsi di cura, con particolare attenzione alle sedi più disagiate della rete ospedaliera metropolitana. Obiettivi che andranno di pari passo con la valorizzazione delle competenze dei professionisti.