Skip to main content

Al Policlinico di Sant’Orsola, 100 studenti dell’Istituto alberghiero Veronelli seminano coesione

Notizie dal Policlinico
17 Novembre 2019
1_img_7232.jpg

Sono oltre 100 gli studenti dell’Istituto Alberghiero Veronelli di Casalecchio di Reno che hanno partecipato a “Seminare Coesione”, iniziativa organizzata dall’Associazione Andromeda al Policlinico di Sant’Orsola.

I ragazzi - dopo la visita all’orto urbano, allestito lungo il viale del Policlinico - hanno partecipato ad un incontro volto a promuovere la cultura ambientale tra i più giovani, grazie al coinvolgimento dell’Arma dei Carabinieri - Comando unità per la tutela forestale, ambientale, agroalimentare e della biodiversità dell’Emilia Romagna.

“Seminare Coesione” è un progetto iniziato più di un anno fa con l’obiettivo di realizzare spazi culturali e laboratori di solidarietà civica. Grazie al progetto sono già stati creati tre orti urbani negli ospedali della città: Policlinico di Sant’Orsola, Ospedale Maggiore e Istituto ortopedico Rizzoli. Inoltre, è in via di realizzazione un laboratorio sociale alimentare: uno spazio culturale dedicato all’alimentazione consapevole per valorizzare le diverse culture culinarie regionali e locali. Una nuova occasione di scambio e di reciproca conoscenza tra usi e costumi diversi per contribuire ogni giorno, con piccoli passi, allo sviluppo di una comunità che - a partire dai giovani -   sia sempre più aperta e solidale.

Per l’occasione, l’Arma dei Carabinieri ha infine allestito un gazebo espositivo all’interno del padiglione 11 del Policlinico per spiegare meglio ai ragazzi in cosa consista la biodiversità.