Skip to main content

In anteprima il Video "Voi come Noi", omaggio al lavoro di tutti gli operatori sanitari del Policlinico

Notizie dal Policlinico
2 Maggio 2020
immagini.quotidiano.net_.jpg

'Generazione di fenomeni': uno dei pezzi più famosi degli Stadio, ma anche un omaggio ai lavoratori della sanità, attivi in questa emergenza. E' l'omaggio che il gruppo bolognese ha voluto fare ai medici dell'ospedale Sant'Orsola

Un modo per far sentire la propria voce fuori dalla consuetudine dei numeri del virus e dei turni devastanti di lavoro. Non avrà un effetto salvifico, la musica pop, ma è sicuramente il linguaggio più immediato e capace di dare sollievo mentale. In particolare a chi è impegnato nell’emergenza, come il personale del Pronto Soccorso del Policlinico di Sant'Orsola, coordinato dal dottor Mario Cavazza che, andato in pensione da pochi mesi, è stato richiamato per collaborare alla lotta al Coronavirus.

Il Policlinico nei giorni scorsi è diventato il set del video. "Abbiamo registrato una ‘Sant’Orsola Version’- dice Gaetano Curreri - una versione inedita, con l’aggiunta di una strofa che nell’originale non c’era, includendo nei fenomeni dei quali parla la canzone, anche Chi sta tutti i giorni qui in corsia".
Presto sarà disponibile online in versione integrale.


Il dott. Cavazza parla della nascita della collaborazione con gli Stadio in un'intervista al Resto del Carlino Bologna