Skip to main content

I curricula dei dirigenti/consulenti del Policlinico

I Curricula pubblicati nel formato elettronico e resi disponibili attraverso il seguente motore di ricerca, contengono le informazioni previste dal D.Lgs. 33/2013, anche se non tutti sono strettamente in formato europeo.

GRANDINI ELENA

Curriculum Vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Data di nascita:11/08/1981
Qualifica:REDDITI ASSIMILATI A LAVORO DIP. COCOCO - Assunto dal 01/06/2017 al 31/05/2018 BIOLOGO
Unità operativa:Progr.Dip.Impl/Coord.InnovTer.Epat.Cr.Vi
Incarico attuale:BIOLOGO
Numero telefonico di servizio:051.2143627
Numero fax di servizio:051.345806
Indirizzo e-mail:elena.grandini2@unibo.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio:LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE
Specializzazione:PATOLOGIA CLINICA
Titoli professionali:Luglio 2006: conseguimento dell’Abilitazione alla professione di Biologo.
26 Novembre 2009: Iscrizione all’Albo Nazionale dei Biologi con numero ordinario 061815
23 Gennaio 2014: conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università degli Studi di Bologna con discussione dell’elaborato avente come titolo: “Valutazione dell’efficacia dell’infusione intraepatica di cellule staminali (SC) autologhe CD133+ in pazienti affetti da cirrosi ed insufficienza epatica di grado avanzato”.
Trainig formativi di database eletronici (eCRF) per studi clinici:
- 26/03/2013: Abbott Rave site Coordinator Trainig
- 26/09/2014: InForm GTM 5.5 for Site Users (CRC)
Trainig formative GCP (Good Clinica Practice):
- 13/12/2007: Sperimentazione clinica: gestione degli studi clinici, norme di buona pratica clinica (GCP) ed eventuali criticità nella conduzione.
- 28/02/2014: Training for the shipping of Category A (Infectious substance affecting humans), Category B (Biological substance)
- 17/07/2014: Introduction to the clinical drug development process: ICH Good Clinical Practice for Clinical Trial Sites
Esperienze professionali:Novembre 2006: vincitrice di borsa di studio “EASL SHEILA SHERLOCK SHORT-TERM FELLOWSHIP 2006” per lo svolgimento del progetto “Side population (SP) stem cells: the cancer stem cells in hepatocellular cancer and cholangiocarcinoma?.”
Febbraio 2007 - Aprile 2007: fellow al “MRC/Centre for Inflammation Research ,The Queen's Medical Research Institute”, presso l’Università di Edimburgo (UK). per approfondire la conoscenza delle tecniche di separazione, isolamento e coltura di cellule staminali da tessuto di epatocarcinoma e colangiocarcinoma. Sono state approfondite e consolidate le conoscenze di citometria a flusso, compreso l’utilizzo di citometri e sorter, e sono state acquisite tecniche di immunoistochimica e di coltura di cellule in adesione.
20 Giugno 2012 – 31 Maggio 2012 titolare, in qualità di biologo, di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa presso l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna Policlinico Sant'Orsola Malpighi, Bologna con impegno orario di presumibili 20 ore settimanali presso l’Unità Operativa Semeiotica Medica – Bernardi. Contratto concluso con un mese di anticipo in seguito alla vincita del concorso per assegno di ricerca universitario.
01 Giugno 2012 – 30 Giugno 2014 titolare di assegno di Ricerca dal titolo “Valutazione dell’efficacia dell’infusione intraepatica di cellule staminali autologhe CD133+ in pazienti affetti da cirrosi ed insufficienza epatica di grado avanzato” presso il Dipartimento di Medicina Clinica dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
01 Luglio 2014 – 29 Febbraio 2016 titolare di assegno di Ricerca dal titolo “Valutazione del profili di mutazioni di HCV (spontanee o indotte dalla terapia) per l’ottimizzazione dei trattamenti antivirali di nuova generazione” presso il Dipartimento di Medicina Clinica dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
Interesse clinico:Oltre all'attività laboratoristica dal gennaio 2006 ricopre anche la figura di Study Coordinator e Data-manager in studi clinici sponsorizzati da industrie farmaceutiche e approvati dal Comitato Etico dell’ Ospedale S. Orsola – Malpighi, Bologna. Si è occupata e si occupa di tutte le attività inerenti:
• Contatti con i pazienti da includere dei protocolli clinici
• Valutazione dei criteri di inclusione/esclusione dei soggetti candidabili per protocolli clinici
• Gestione dei campioni ematologici ed invio a laboratori internazionali
• Gestione e programmazione degli esami strumentali e laboratoristici e delle loro tempistiche con il personale sanitario (medico, infermiere, personale tecnico)
• Compilazione di Case Report Form (CRF) cartacee ed elettroniche e risoluzione di queries (CRF: InForm versione 5.5, EDC system-Medidata, Oracle Clinical Remote Data Capture, Quintiles)
• Compilazione di SAE Report Form
• Gestione dei farmaci sperimentali (assegnazione con sistema IVRS, contabilità del farmaco, registrazione temperatura, fornitura dei farmaci ai pazienti)
• Partecipazione a visite di monitoraggio con CRA, ad “audit” aziendali ed ispezioni di Enti regolatori quali Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e U.S. Food and Drug Administration (FDA)
• Partecipazione ad Investigator’s Meeting
• Contatti con il Comitato Etico dell’Azienda Ospedaliera.
Sono stati gestiti e coordinati 20 studi clinici:
• Studi clinici di Fase II: 6
• Studi clinici di Fase III: 11
• Studi di Fase IV: 1
• Studi Osservazionali: 2
Interesse di ricerca:• Analisi della rigenerazione cellulare nelle diverse forme di danno epatico attraverso saggi immunoistochimici e immunocitochimici con particolare attenzione nella valutazione delle migliori metodiche di smascheramento antigenico e nella gestione di immunocolorazioni
• Saggi Immunoenzimatici (ELISA)
• Tecniche di digestione del tessuto epatico
• Isolamento delle diverse componenti cellulari da tessuto epatico ed analisi citofluorimetrica
• Isolamento di cellule da sangue periferico e da tessuto epatico
• Colture cellulari in sospensione
• Coltura di cellule aderenti, analisi di proliferazione attraverso test con MTT
• Analisi delle cellule SP (Side Population) di colangiocarcinoma attraverso Sorting citofluorimetrico
• Analisi della risposta CTL in pazienti affetti da HBV e da HCV attraverso saggi Elispot.
• Analisi delle sottopopolazioni cellulari del sangue periferico attraverso analisi citofluorimetrica.
• Generazione di cellule dendritiche da monociti isolati da sangue periferico
• Studio dell’efficacia di adiuvanti nel vaccino per l’HBV
• Conoscenze di PCR
Pubblicazioni scientifiche:1. Deregulation of microRNA expression in peripheral blood mononuclear cells from patients with HCV-related malignancies.
Piluso A., Gragnani L., Fognani E., Grandini E., Monti M., Stasi C., Loggi E., Margotti M., Conti F., Andreone P., ZignegoA.L. Hepatol Int. 2015 Oct;9(4):586-93 (Impact factor 1.780)
2. In vitro effect of thymosin-alpha1 and interferon-alpha on Th1 and Th2 cytokine synthesis in patients with eAg-negative chronic hepatitis B.
Loggi E., Gramenzi A., Margotti M., Cursaro C., Vitale G., Grandini E., Scuteri A., Vukotic R., Andreone P., Bernardi M. J Viral Hepat. 2008 Jun;15(6):442-8. (Impact factor 3.082)
3. Stem cells for end stage liver disease: how far have we got?
Lorenzini S., Gitto S., Grandini E., Andreone P., Bernardi M. World J Gastroenterol. 2008 Aug 7; 14 (29): 4593-9. Review. (Impact factor 2.547)
4. Immunological modifications during treatment with thymosin alpha1 plus antiviral therapy in chronic hepatitis C.
Grandini E, Cannoletta F, Scuteri A, Fortini C, Loggi E, Cursaro C, Riili A, Di Donato R, Gramenzi A, Bernardi M, Andreone P. Ann N Y Acad Sci. 2010 Apr;1194:147-52. (Impact factor 4.364)
5. Patterns of HCV-RNA and HCV core antigen in the early monitoring of standard treatment for chronic hepatitis C.
Loggi E, Cursaro C, Scuteri A, Grandini E, Panno AM, Galli S, Furlini G, Bernardi M, Galli C, Andreone P. J Clin Virol. 2013 Mar;56(3):207-11. (Impact factor 3.287)
Capacità linguistiche:Inglese scientifico parlato e scritto
Capacità nell'uso di tecnologie:Utilizzo del pacchetto Office, elaborazione dati in Excel con analisi statistiche di base, creazione di presentazioni utilizzando Powerpoint, elaborazione di immagini tramite Photoshop, ottima capacità di navigazione e ricerca dati in Internet. Ottima conoscenza di Internet Explorer 7 e del programma di posta elettronica Outlook Express. Ottima conoscenza del programma Adobe Acrobat Reader 9.0 e del programma per l’analisi statistica SPSS

Ultimo aggiornamento: 11/08/2020 18:11