Skip to main content

Interplast Italy: anche quest'anno i volontari del Sant'Orsola partono, destinazione Bangladesh.

29 Dicembre 2006

Parte oggi, 29 Dicembre, un gruppo di volontari dipendenti del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi impegnato in una missione umanitaria per conto di Interplast Italy, Associazione di Volontariato in chirurgia plastica ricostruttiva senza scopo di lucro.

L’Associazione organizza ed effettua esclusivamente interventi di chirurgia plastica ricostruttiva nei paesi in via di sviluppo rendendo possibile l’accesso alle locali strutture ospedaliere ai pazienti più poveri, e in particolare ai bambini, che altrimenti non potrebbero essere curati, senza distinzioni di razza, sesso o religione. Le équipe - di cui fanno parte medici chirurghi plastici, anestesisti, infermieri e dotate di tutto il materiale sanitario necessario - intervengono su gravi malformazioni del corpo, esiti di ustioni, tumori grandi dimensioni, gravi traumi del volto e fratture dello scheletro facciale.

Dopo Tibet e Cina quest’anno il gruppo di volontari parte per il Centro Ustioni e Chirurgia Plastica del Dhaka Medical College in Bangladesh. Coordinato da PAOLO MORSELLI, specialista in chirurgia plastica del Policlinico Sant’Orsola, il team è formato dai chirurghi plastici CARLO CAVINA (Università di Bologna), NICOLÒ SCUDERI (Università La Sapienza Roma), LUCA ANDREA DESSY (Roma), PAOLO FIORAMONTI (Roma), ROSSELLA SGARZANI (Policlinico Sant’Orsola); di Modena GIUSEPPE ANTONIO LAGANÀ (specialista in anestesia e rianimazione); tutti operanti al Sant’Orsola gli specialisti in anestesia e rianimazione LORENA PASINI, RAFFAELLA ALBARELLO e le infermiere professionali GALLETTI ELENA, ANETA BEATA WITKOWSKA e CONCETTA MAROCCHELLA.

Oltre alle duecentocinquanta visite e alle circa centocinquanta operazioni che si prevedono di eseguire, nell’ottica dell’insegnamento ai medici del paese ospitante verrà assegnata una borsa di studio a due giovani medici del Centro Ustioni di Dhaka per apprendere come allestire una Banca della cute per il trattamento degli ustionati.