Skip to main content

Progetto Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Orsola-MalpighiUnità Multidisciplinare di Pelvi-Perineologia

Notizie dal Policlinico
16 Ottobre 2006

Venerdì 20 ottobre p.v., presso l’Aula Murri del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna, si svolgerà l’incontro promosso dall’Unità Multidisciplinare di Pelvi-Perineologia, a coronamento e presentazione di un progetto pilota di ricerca e studio sulla diagnosi e trattamento delle patologie organiche e funzionali degli organi pelvici e del pavimento pelvico.

Nell’ambito della Struttura Interdisciplinare è stato da tempo attivato il Pelvic Floor Imaging Centre, costituito da un team che, nella condivisione di competenze specialistiche multiple (chirurgia, gastroenterologia, ginecologia, urologia, radiologia, fisiatria, psicologia, neurologia, anatomia, ingegneria biomeccanica, farmacologia, analgesia), svolge attività di diagnostica per immagini integrata (radiodiagnostica, ecografia, TC, MN e RM), mediante percorsi adattati alla soluzione più efficace ed economica dei singoli problemi clinici specifici.

L’incontro, che vede l’interazione di docenti del Policlinico bolognese e di docenti provenienti dai maggiori Centri nazionali di studio, verterà a presentare:

  • i problemi anatomo-clinici della pelvi;
  • il contributo della valutazione strumentale;
  • le metodiche “pesanti” nella diagnostica raffinata;
  • la terapia farmacologica e riabilitativa;
  • la chirurgia tradizionale vs la chirurgia innovativa

 

L’importanza dei temi trattati, applicabili alle disfunzioni del pavimento pelvico (intese principalmente come prolasso degli organi pelvici, incontinenza rettale e/o urinaria e sindrome da defecazione ostruita), deriva dalla gravità di queste disfunzioni, che costituiscono un gruppo di patologie estremamente invalidanti, seppur benigne.
In allegatoDimensione
programmapelvicFLOORDEFINITIVO.pdf2.26 MB