Skip to main content

Programma di ricerca Regione - Università per il Servizio sanitario: 15 progetti finanziati per il Sant'Orsola-Malpighi

Notizie dal Policlinico
17 Aprile 2008
La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 23 milioni di euro per finanziare 44 diversi progetti nell’ambito del programma di ricerca Regione-Università 2007-2009. Sono interessati, fra gli altri, quattro Aziende Ospedaliero Universitarie (Bologna, Modena, Parma, Ferrara), l’Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Rizzoli di Bologna e l’Azienda Usl di Bologna.

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Sant’Orsola-Malpighi ha visti approvati 15 progetti sui 23 selezionati in precedenza dal Collegio di Direzione. I programmi erano stati promossi con specifici bandi di gara, valutati da esperti italiani e stranieri, approvati e finanziati con delibera di Giunta regionale alla fine del 2007.

Il finanziamento complessivo ai progetti è stato di 7.700.000 euro, così suddivisi fra le diverse aree: 6 nell’area Ricerca Innovativa, 3 nella Medicina Rigenerativa, 4 nella Ricerca per il Governo Clinico e 2 nella Formazione alla ricerca e creazione dei research network.

L’Assessore alle politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna Giovanni Bissoni ha affermato che “questi progetti fanno parte dell’impegno che la Regione ha avviato con l’obiettivo che il Servizio sanitario regionale sia al passo con i tempi e sappia governare la sfida della modernizzazione all’interno di un contesto di sostenibilità e di buona qualità dell’assistenza.” Con questo programma si è inoltre cercato di ottenere una maggiore integrazione fra il Servizio sanitario regionale e l’Università, sia sul piano della ricerca che su quello dell’attività di assistenza.