Skip to main content

Tumori di testa e collo: al Sant’Orsola incontri con i professionisti per prevenirli e combatterli

Notizie dal Policlinico
13 Settembre 2019
make_sense_campaign_al_santorsola.jpg

E’ in programma dal 16 al 20 settembre la Campagna “Make Sense Campaign”, un’iniziativa promossa dalla European Head and Neck Society (la Società Europea dei Tumori di Testa e Collo), volta ad accrescere la consapevolezza dei cittadini sui sintomi legati ai tumori della testa e del collo, per una diagnosi precoce capace di migliorare la prognosi dei pazienti.

I tumori della testa e del collo sono al settimo posto tra le neoplasie più diffuse in Europa. Particolare importanza riveste la diagnosi precoce, grazie alla quale il tasso di sopravvivenza può raggiungere l’80-90%.

Quest’anno, anche Policlinico di Sant’Orsola, insieme agli Ospedali Maggiore e Bellaria, aderisce alla campagna di informazione e sensibilizzazione. 

I professionisti delle Unità Operative di Otorinolaringoiatria (diretta dal Prof. Antonio Pirodda), Chirurgia Maxillo-facciale (diretta dal Prof. Claudio Marchetti), Radioterapia (diretta dal Prof. Alessio Giuseppe Morganti) e Oncologia Medica (diretta dal Prof. Andrea Ardizzoni) offriranno consulti gratuiti ai cittadini interessati.

I punti informativi organizzati al Sant’Orsola si terranno presso:

 

Giorni

Orari

Ambulatorio divisionale di Otorinolaringoiatria

Ambulatorio 2, piano terra, pad. 5 (ala B)

lunedì 16 settembre

ore 13.00 - 14.00

martedì 17 settembre

ore 12.00 - 13.00

mercoledì 18 settembre

ore 12.00 - 13.00

venerdì 20 settembre

ore 12.00 - 13.00

Per prenotazioni inviare mail a giuseppe.pontieri@unibo.it

 

     

Giorni

Orari

Ambulatorio divisionale di Chirurgia Maxillo facciale

 Ambulatorio 2, Padiglione 5 (Ala A)

Da lunedì 16 settembre  a venerdì 20 settembre

dalle ore 13 alle ore 14

Per prenotazioni inviare mail a: maxillo.aosp@gmail.com

Nel 2018 sono stati circa 140 i pazienti visitati al Sant'Orsola dai professionisti del PDTA tumori del distretto testa-collo composto da: otorinolaringoiatri, chirurghi maxillo-facciali, chirurghi plastici, oncologi, radioterapisti, radiologi, medici nucleari e logopedisti.

A supporto dell'efficacia dell'intervento chirurgico, è inoltre presente al Sant'Orsola il Laboratorio di Bioingegneria (diretto dalla Professoressa Emanuela Marcelli dell' Alma Mater - DIMES) che attraverso lo  sviluppo di software dedicati fornisce ai chirurghi la possibilità di una maggiore accuratezza intra-operatoria.

Per maggiori informazioni su queste neoplasie è possibile consultare il sito della Campagna Europea https://makesensecampaign.eu/it/informazioni-sul-tumore/tumore-della-testa-e-del-collo/

Per condividere l'iniziativa