Skip to main content

I 25 anni dell'Associazione FA.NE.P. e la Presentazione del Day Hospital dell'Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile

Notizie dal Policlinico
28 Gennaio 2008
Festa per i 25 anni dell'Associazione FA.NE.P-tavolo piccolo
Sabato 26 gennaio si è svolta nell’Aula Magna della Clinica Pediatrica Gozzadini una grande festa per celebrare il “quarto di secolo” dell’Associazione Fa.NE.P. – Associazione Famiglie Neurologia Pediatrica - .

L’Incontro è stato moderato da Osvaldo Bevilacqua, noto giornalista di Rai 2, e da Beppe Boni, del quotidiano Il Resto del Carlino, che hanno letto i riconoscimenti di stima e le congratulazioni pervenuti all’Associazione dalle più alte cariche del Paese - il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il Presidente del Consiglio Romano Prodi, il Presidente del Senato Franco Marini, il Presidente della Camera Fausto Bertinotti, il Ministro della Salute Livia Turco, il Cardinale Arcivescovo di Bologna Monsignor Carlo Caffarra.
In un clima di grande partecipazione hanno portato il loro saluto il Vice Prefetto vicario Matteo Piantedosi,l’Assessore alla sanità del Comune di Bologna Giuseppe Paruolo, il Presidente del Consiglio Provinciale Maurizio Cevenini, l’Assessore all’ambiente, alla protezione civile e allo sport del Comune di Bologna Anna Patullo, la Responsabile della Neuropsichiatria Infantile dell’Assessorato Regionale Sanità Elisabetta Frejaville, il Vicedirettore di Quotidiano.net - Il Resto del Carlino - Giuseppe Tassi e Paolo Nanni, Vicepresidente Commissione consigliare sanità della Regione Emilia Romagna.

Sono poi intervenuti il Direttore Generale del Policlinico Augusto Cavina, il Cavaliere Ufficiale Francesco Mauro, Presidente dell’Associazione FA.NE.P. e il Prof. Emilio Franzoni, Direttore dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile e Responsabile del Centro regionale sui disturbi del comportamento alimentare in età evolutiva, che hanno ripercorso la storia e le tappe dell’Associazione, nata il 26 gennaio 1983 ed oggi diventata un punto di riferimento indispensabile per i pazienti e le famiglie interessati a queste patologie.

Si è in seguito dato spazio alle testimonianze dei pazienti e dei parenti che, grazie alle cure, hanno potuto riscoprire la gioia di una vita normale: Riccardo, Vanessa, Elisa, i genitori Isa Poini e Luca Dal Gobbo.
Durante l’Incontro è stata ufficialmente annunciata l’apertura del Day Hospital dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile, una nuova struttura collocata al Padiglione 7 del Policlinico che mette a disposizione dei pazienti 3 posti letto per patologie neurologiche e 1 posto letto per i disturbi del comportamento alimentare

.