Skip to main content

Urologia, due giorni di chirurgia in diretta al Sant’Orsola per il congresso nazionale SIU

Notizie dal Policlinico
12 Ottobre 2018
urologia_foto.jpg

Nell’ambito del 91° Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia (SIU), che si terrà a Riccione dal 13 al 16 ottobre p.v., verranno eseguiti e proiettati nella sede del congresso interventi chirurgici in diretta presso l’Unità operativa di Urologia del Policlinico diretta dal professor Eugenio Brunocilla.

L’équipe medica, ospedaliera e universitaria, e il personale infermieristico del reparto e del blocco operatorio saranno impegnati nell’organizzazione e nell’esecuzione degli interventi. Nelle sale operatorie del Blocco Urologico di Bologna si svolgeranno 8 interventi eseguiti da chirurghi provenienti da diversi centri urologici italiani. Gli interventi prevedono l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia come la chirurgica robotica con sistema Da Vinci per il trattamento dei tumori prostatici e renali, i nuovi sistemi ottici con tecnologia 4K per gli interventi laparoscopici e le procedure mini invasive per il trattamento della litiasi renale (miniPERC e RIRS con strumenti flessibili digitali) per il trattamento dell’ipertrofia prostatica (enucleazione con laser) e dell’incontinenza (sling sub uretrale). Il Prof Brunocilla con la sua équipe eseguirà un intervento di chirurgia complessa open  per neoplasia renale in stadio avanzato con trombosi cavale.

Il Congresso SIU rappresenta un appuntamento annuale importante per la comunità scientifica urologica come testimoniano i numeri: 2000 iscritti, 300 relatori, 341 lavori presentati in 90 sessioni, 12 corsi congressuali.