Skip to main content

Visite per la prevenzione dell’Aneurisma aortico addominale

Notizie dal Policlinico
22 Settembre 2021
foto_copertina.png

Il 29 settembre H-Open Day dedicato alle donne con più di 60 anni.

Sei donna? Hai più di 60 anni? Qualcuno in famiglia ha sofferto di patologie dell’aorta addominale? Hai la pressione alta? Soffri di ipercolesterolemia? Fumi?

Se sei donna e presenti uno o più di questi fattori di rischio per te sono aperte fino ad esaurimento delle disponibilità le prenotazioni online per le visite con gli specialisti della Chirurgia Vascolare Metropolitana diretta dal prof. Mauro Gargiulo in occasione dell’Open Day dell’Aneurisma Dell’ Aorta Addominale che si terrà il prossimo 29 settembre dalle 8 alle 17 presso il Policlinico S. Orsola.

Informazione, prevenzione e diagnosi precoce sono le strategie più efficaci per contrastare le Malattie Vascolari che in alcuni casi, come la patologia aortica, possono incidere negativamente sulla vita delle persone

In collaborazione con Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) gli specialisti dell’IRCCS Policlinico di Sant'Orsola offriranno visite con esecuzione di ecocolordoppler presso gli Ambulatori di Chirurgia Vascolare del Sant'Orsola - padiglione 5 - quarto piano.

Prenota la visita ai seguenti link:  Mattina --- Pomeriggio

Le disponibilità sono terminate

TC aorta in pazienti con aneurisma aortico addominalePaziente in visitaL'aneurisma aortico addominale è una patologia spesso sottovalutata che colpisce 84.000 italiani con circa 27.000 nuovi casi diagnosticati ogni anno nel nostro paese.
La patologia è tipicamente asintomatica ma può essere facilmente diagnosticata e monitorata nel tempo per prevenire la complicanza più temibile che è la rottura dell'aorta, evento che causa 6.000 decessi ogni anno in Italia.

La Chirurgia Vascolare Metropolitana di Bologna diretta dal Prof Mauro Gargiulo ha sempre garantito anche nei momenti più difficili della pandemia, il trattamento di pazienti affetti da malattie arteriose a rischio di invalidità e di vita per il paziente (aneurismi dell’aorta, arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori, arteriopatia ostruttiva delle arterie deputate alla vascolarizzazione del cervello quali le carotidi,  patologie neoplastiche della colonna vertebrale e/o dell’addome con coinvolgimento dell’aorta e della vena cava) , nonché per il sostegno terapeutico ai pazienti che necessitano di terapia emodialitica sostitutiva per la perdita della funzionalità dei reni.

Le iniziative e i servizi "Bollini Rosa" nella giornata del 29 settembre sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione: entra nel sito e clicca sul banner in home page “consulta i servizi offerti”.