Skip to main content

Viva 2017! In ottobre la settimana della rianimazione cardiopolmonare

Campagne di comunicazione/informazione
13 Ottobre 2017
viva.png

Al via anche quest’anno la campagna “VIVA” 2017, iniziativa che intende sensibilizzare sul tema della rianimazione cardiopolmonare, con l’obiettivo di informare i cittadini sull’importanza di conoscere e sapere eseguire le manovre rianimatorie che possono salvare la vita in caso di arresto cardiaco ; é infatti provato che se i testimoni di un arresto cardiaco iniziano le manovre di rianimazione cardiopolmonare entro i primissimi minuti, prima dell’arrivo dell’ambulanza e del personale specializzato, le possibilità di sopravvivenza raddoppiano o triplicano.

La campagna è promossa dall’Associazione Italian Resuscitation Council (IRC) e sostenuta dai Centri di formazione IRC di tutta Italia, tra cui il Centro del Policlinico di Sant’Orsola.

Il Centro di formazione IRC del Policlinico ha negli anni sostenuto il progetto con un’attività formativa gratuita sulla cultura del soccorso rivolta a studenti degli Istituti di scuola media secondaria e ai loro insegnanti, realizzata attraverso lezioni interattive con gli studenti, corsi di formazione per insegnanti, corsi di sensibilizzazione alle manovre di disostruzione delle vie aeree nei bambini in età prescolare.

Per questa edizione di VIVA sono previsti tre appuntamenti “vitali”:

Venerdì 13 ottobre, presso l’aula al primo piano - ala nord Padiglione 11 - dalle 14 alle 19 si terrà un corso di rianimazione cardiopolmonare di base (BLSD - Basic Life Support and Defibrillation), certificato e gratuito, per 28 insegnanti del Liceo Minghetti di Bologna.

Lunedì 23 ottobre alle 11, presso le aule di simulazione del Padiglione 16, il dott. Federico Semeraro, in qualità di presidente di IRC, donerà al reparto dell’Unità operativa di Pediatria d’Urgenza e Pronto Soccorso e Osservazione breve Intensiva - Lanari un totem espositore dove saranno a disposizione dei piccoli pazienti copie della fiaba “Il Pic Nic Mozzafiato”, racconto dedicato ai più piccoli, nel quale si spiegano - in modo giocoso ed elementare - i temi dell’arresto cardiaco e della disostruzione pediatrica.

Lunedì 30 ottobre, alle 15, presso il Cinema Smeraldo, si terrà la cerimonia di consegna di tre defibrillatori, acquistati dai genitori delle scuole del distretto scolastico IC 13 - Quartiere Savena - in occasione della chiusura del percorso formativo intrapreso dal Centro di Formazione del Policlinico con insegnanti, alunni e genitori delle scuole bolognesi. Saranno presenti il dott. Federico Semeraro dell’Unità operativa di Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore, il prof. Gabriele Bronzetti dell’Unità operativa di Cardiologia pediatrica e dell’Età evolutiva - Bonvicini e la dott.ssa Grazia Pecorelli dell’Unità operativa di Medicina d’urgenza e Pronto Soccorso - Cavazza del Policlinico di Sant’Orsola.