Radiologia 2 - Homepage
Radiology Professional
Università di Bologna
Appunti di Tecnica Radiografica
Approfondimenti cranio - Studio dei processi stiloidei del temporale
Radiographic study of styloid processesl
Processi stiloidei
Cranio
Approfondimenti Cranio
Appunti - Home
 
Dalla faccia inferiore della rocca petrosa inizia il lungo e appuntito processo stiloideo o apofisi stiloidea del temporale. Il processo stiloideo è il punto di partenza del muscolo stiloglosso, stilofaringeo e stiloioideo. Anteromedialmente al processo stiloideo è visibile la fossa giugulare e davanti a questa l'apertura esterna del canale carotideo.
L'apofisi stiloidea si congiunge all'osso ioide tramite il legamento stiloioideo.


L'insieme dei processi stiloidei, dei legamenti stiloioidei e dell'osso ioide è da considerarsi, per ragioni organogenetiche, un unicum a cui viene dato il nome di apparecchio ioideo.

  1. Timpanoiale
  2. Stiloiale
  3. Ceratoiale, connettivale va a formare il legamento stiloioideo
  4. Ipoiale va a formare il grande corno dello ioide
Figura elaborata da:
Radiologic Evaluation of Styloid Process by Fuchs’ Series
Hag Jun Kim, M.D.,
Korean J Otolaryngol 40:5, May 1997

Le apofisi stiloidee del temporale si studiano radiologicamente nei casi di sospetta sindrome di Eagle e, più raramente, per traumi.

La proiezione base per lo studio bilaterale delle apofisi stiloidee è l'incidenza di Cahoon. In realtà si tratta della Reversed Towne (o Proiezione di Haas). Un'altra incidenza bilaterale interessante, molto simile alla precedente, è l'Occipito Frontale per i processi stiloidei. In questo caso cambia l'inclinazione del RC.
Tra le proiezioni monolaterali ricordiamo l'incidenza di Fuchs (Fuchs method) e il Wigby-Taylor Method.

La Sindrome di Eagle (dovuta a eccessiva lunghezza del processo stiloideo, o a calcificazione del legamento stilo-ioideo) può causare un dolore spesso unilaterale, profondo, a localizzazione faringea riferito in corrispondenza del polo inferiore della tonsilla e del retro-bocca, che si irradia a livello dell'orecchio. Ciò che caratterizza e differenzia tale accesso doloroso è l'intensità del dolore, che non è mai insopportabile ed è di facile evocabilità tramite compressione del processo stiloideo.
La sintomatologia nevralgica è secondaria a irritazione del glossofaringeo nel suo decorso esocranico ad opera di apofisi stiloide megalica o ossificazione del legamento stilo-ioideo
I sintomi descritti dal Paziente sono faringodinia e odinofagia.
(Si definisce faringodinia il dolore in sede faringea ed odinofagia la deglutizione dolorosa.)


Spesso il reperto di megalia del processo stiloide del temporale è occasionale nella proiezione laterale del cranio. L'indagine elettiva è solitamente dello specialista ORL e personalmente consiglio come proiezione base l'Incidenza bilaterale di Cahoon. Se il caso lo richiede si può completare l'indagine con proiezioni monolaterali.

Eagle W.W.: Elongated styloid process.Arch Otolaryngol 1937;25:584-7

 
Per commenti o suggerimenti
data ultima modifica: Mercoledì, 25-Nov-2009