Skip to main content

13 marzo Giornata Mondiale del Delirium

Notizie dal Policlinico
13 Marzo 2019
inbox33926.jpg

Calling all Delirium Superheroes. Diventare supereroi per contrastare il delirium:all'interno dei reparti un'iniziativa di sensibilizzazione per orientare il personale al riconoscimento del delirium nei pazienti ricoverati.

Il 13 marzo  2019, in occasione della Giornata  Mondiale del Delirium,l'Unità Operativa di  Geriatria diretta dall Dott.ssa Lunardelli, dando seguito all’impegno che da anni sta svolgendo all’interno del Policlinico per una migliore gestione del Delirium, aderisce alla chiamata dell’organizzazione internazionale I-Delirium con l'obiettivo di “diventare supereroi per contrastare il Delirium”.

L’équipe della Geriatria - coadiuvata da specializzandi, studenti di medicina e di scienze infermieristiche - diffonderà materiale informativo all’interno dei reparti del Policlinico per orientare il personale al riconoscimento e all'individuazione del delirium nei pazienti ricoverati.

Si tratta di una breve visita, nel rispetto delle attività sanitarie, che ha lo scopo di sensibilizzare i professionisti a assumere un ruolo di facilitatori (Supereroi) del Delirium per creare una rete diffusa di  professionisti, sempre più  motivati e competenti nella prevenzione e gestione del Delirium in tutto il Policlinico.

Il Delirium si verifica molto frequentemente nei pazienti ricoverati, circa 1 su 4,  in particolare negli anziani, e la strategia vincente è quella della diffusione della consapevolezza del problema. Noto anche come “stato confusionale acuto”,  è un improvviso cambiamento delle funzioni cognitive con incapacità a mantenere l’attenzione, sonnolenza, agitazione e talvolta allucinazioni e/o convinzioni errate, correlato alla severità di numerose condizioni mediche o chirurgiche, al dolore e a alterazioni metaboliche ed elettrolitiche. Si sviluppa in poche ore o giorni, spesso con fluttuazioni quotidiane e se non trattato compromette il decorso e l’esito del ricovero.

Per guardare la gallery dell'iniziativa