Skip to main content

Campagna "Lunga vita alle signore!"

Campagne di comunicazione/informazione
22 Marzo 2010
Campagna "Lunga vita alle signore!"

Continua la campagna regionale per informare che in Emilia-Romagna il programma di screening per la diagnosi precoce dei tumori al seno è stato esteso a tutte le donne dai 45 ai 74 anni. L'esame è gratuito, così come tutti gli approfondimenti diagnostici e terapeutici eventualmente necessari.

La scelta di estendere questi controlli è dovuta al fatto che dal 1996, grazie allo screening dei tumori al seno con la mammografia, sono stati identificati in fase precoce - e dunque in una fase che permette ottime prognosi - più di 8.300 tumori su quasi 11.500 diagnosticati.
L'estensione dello screening mammografico gratuito a tutte le donne dai 45 ai 74 anni permetterà di ridurre i tempi di attesa per la mammografia, in quanto una parte significativa di donne ricorre in modo autonomo all’esame.

Questa campagna si inserisce nel programma regionale di prevenzione dei tumori femminili che comprende anche lo screening per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori del collo dell’utero tramite pap-test, rivolto alle donne dai 25 ai 64 anni, grazie al quale dal 1996 è stato possibile identificare e curare 9.500 lesioni precancerose, prevenendo la possibile formazione di tumori invasivi.

Gli interventi proposti rappresentano una grande opportunità per la tutela della salute.

Per la mammografia e il pap-test, una lettera spedita a domicilio dall’Azienda Usl inviterà le interessate ad effettuare gli esami.

Per ulteriori informazioni, consultare l'opuscolo informativo allegato qui sotto o il sito regionale dedicato (www.saluter.it/screening_femminili)

In allegatoDimensione
Opuscolo mammografia pap-test.pdf159.75 KB