Skip to main content

I curricula dei dirigenti/consulenti del Policlinico

I Curricula pubblicati nel formato elettronico e resi disponibili attraverso il seguente motore di ricerca, contengono le informazioni previste dal D.Lgs. 33/2013, anche se non tutti sono strettamente in formato europeo.


BONTADINI ANDREA

Curriculum Vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Data di nascita:30/07/1960
Qualifica:OSPEDALIERO - Assunto dal 25/01/1993 ed ancora in forza. DIRIGENTE MEDICO DI MEDICINA TRASFUSIONALE
Unità operativa:Serv.Immunoematologia e Med.Trasfusionale-ff Randi
Incarico attuale:RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE IMMUNOGENETICA
Numero telefonico di servizio:0512143014
Numero fax di servizio:0516363015
Indirizzo e-mail:andrea.bontadini@aosp.bo.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio:LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA
Specializzazione:EMATOLOGIA
Titoli professionali:1985 Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Bologna
1989 Diploma di specialista in Ematologia Generale (Clinica e laboratorio) Scuola di specializzazione in Ematologia Generale (Clinica e laboratorio) Università degli Studi di Bologna
1996 Diploma di Medicina Trasfusionale Corso a distanza Università di Strasburgo-Società Italiana di Immunoematologia e MedicinaTtrasfusionale
2008 Corso di Formazione: “Organizzazione e risorse nelle Aziene Ospedaliere”, Scuola di Direzione Aziendale (SDA) - Università Bocconi di Milano,
Esperienze professionali:Dal 28 febbraio 1990 al 24 gennaio 1993
USL n. 29 di Bologna- Ospedale Bellaria
assistente medico di ruolo nella disciplina di immunoematologia e servizio trasfusionale con rapporto di lavoro a tempo pieno
dal 25 gennaio 1993 a tuttoggi
Policlinico S:Orsola-Malpighi, Bologna
Policlinico S:Orsola-Malpighi, Bologna Servizio di Immunoematologia e Trasfusionale
dal 25 gennaio 1993 al 30 giugno 1994 assistente medico di Immunoematologia e Servizio trasfusionale di ruolo a tempo pieno
dal 1 luglio 1994 ad oggi Dirigente Medico di Medicina Trasfusionale a tempo indeterminato, a tempo pieno
Dall'1/1/2002 al 31/12/2002 conferimento di incarico dirigenziale professionale ad alta specializzazione di "Responsabile di articolazione funzionale" denominata IMMUNOGENETICA
Dall'1/1/2003 ad oggi incarico dirigenziale di responsabile della "Struttura Semplice" denominata IMMUNOGENETICA
Dall'1/5/2007 al 14/9/2008 affidamento provvisorio delle funzioni di Direzione di Unità Operativa Immunoematologia e Trasfusionale
Responsabile Del Registro Regionale dei Donatori di Midollo Osseo.
Responsabile del Centro di Riferimento Regionale di Immunogenetica per il trapianto di cuore, fegato e multiviscerale polmone, sangue cordonale, e midollo osseo.
Dal 2011 Delegato Regionale della Società Italiana di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (SIMTI)
Dal 2011 Segretario dell' Associazione Italiana di Immunogenetica e Biologia dei Trapianti (AIBT)
Dal 2011 Ispettore europeo dei Laboratori di Immunogenetica e Istocompatibilità per la Federazione Europea di Immunogenetica (EFI)
Dal 2013 Membro della Commissione di Accreditamento della Federazione Europea di Immunogenetica (EFI)
Dal 2013 Membro della Consulta permanente dei Servizi Trasfusionali della Regione Emilia-Romagna come rappresentante delle Società Italiana di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (SIMTI)
Interesse clinico:Idoneità del donatore di sangue e raccolta;
Immunoematologia eritrocitaria, piastrinica in sierologia e biologia molecolare
Produzione e distribuzione emocomponenti;
Medicina Trasfusionale
Sviluppo delle moderne tecniche di biologia molecolare per la tipizzazione HLA finalizzata al trapianto di Midollo Osseo Allogenico, di sangue cordonale, d'organo solido, per le associazione HLA e malattie. Sviluppo della tecnica di citofuorimetria per la ricerca degli anticorpi anti-HLA nei candidati a trapianto d'organo solido e nelle reazioni trasfusionali.
Interesse di ricerca:- Produzione e caratterizzazione di anticorpi anti-plasmacellule per il trapianto di midollo osseo autologo.
- Monitoraggio immunologico e studio del ciclo cellulare nelle leucemie acute.
- Impiego delle tecniche di biologia molecolare nell'immunoematologia eritrocitaria, piastrinica e leucocitaria.
- Studio dell'alloimmunizzazione leucocitaria e piastrinica nei pazienti politrasfusi
- Studio della leucodeplezione eritrocitaria mediante filtrazione
- Studio dell'apoptosi negli emocomponenti eritrocitari e piastrinici filtrati e non filtrati (Progetto finanziato dall' Istituto Superiore di Sanità nell'ambito del Progetto Sangue del 1996)
- Identificazione di nuovi alleli del sistema HLA mediante sequenziamento
- Coordinatore dello studio multicentrico italiano della tipizzazione del locus HLA-C in bassa e alta risoluzione
- Coordinatore dello studio multicentrico a livello nazionale dell'Associazione Italiana di Immunogenetica e Biologia dei Trapianti del Sistema KIR nella popolazione italiana
- Valutazione della compatibilità KIR e del chimerismo mediante microsatelliti nel trapianto aploidentico di cellule NK (Progetto in collaborazione con Istituto di Ematologia Seragnoli)
- Studio della compatibilità KIR nel trapianto di rene ( Progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna)
- Studio genetico dei fenotipi rari nei donatori di midollo osseo per la riqualificazione genetica del Registro della Regione Emilia-Romagna ( Progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna)
- Studio delle alloimmunizzazioni anti-HLA nei candidati a trapianto di cuore e loro implicazioni per l'inserimento in lista
- Revisione dell'MSBOS per la terapia trasfusionale con il plasma in Cardiochirurgia e monitoraggio dei consumi relativi alle tipologie di intervento (Progetto aziendale per il 2008)
Attività di docenza:- Funzioni di professore a contratto nella Scuola di Specializzazione in Ematologia dell' Università di Bologna per lo svolgimento del corso di "Immunoglobuline: struttura e funzione" negli anni accademici dal 90/91, 91/92, 92/93, 93/94.
- Funzioni di professore a contratto nella Scuola di Specializzazione in Ematologia dell' Università di Bologna per lo svolgimento del corso "Diagnostica e prevenzione dei rischi infettivi da emotrasfusione" negli anni accademici 93/94 e 94/95.
- Funzioni di professore a contratto nella Scuola di Specializzazione in Ematologia dell' Università di Bologna per lo svolgimento del corso "Attuali orientamenti della Medicina Trasfusionale" nell'anno accademico 2004/05,2005/06, 2006/07,
- Funzioni di professore a contratto per l'insegnamento: Nuove tecniche diagnostiche di laboratorio B (percorso straordinario): Immunoematologia 2 Anno accademico 2005/06.
- Funzioni di professore a contratto per l'insegnamento: Nuove tecniche diagnostiche di laboratorio A (percorso straordinario): Immunoematologia 2 Anno accademico 2005/06.
- Funzioni di professore a contratto per l'insegnamento: Nuove tecniche diagnostiche di laboratorio A (percorso straordinario): Immunoematologia 1: Anno accademico 2005/06.
- Funzioni di professore a contratto per l'insegnamento di Patologia Clinica nel Corso di Laurea di Ostetricia nell'Anno accademico 2006/07, 2007/08, 2008/09, 2009/10
- Funzioni di professore a contratto per l'insegnamneto in Fisiopatologia Speciale di Immunoematologia 2CFU nel Corso di laurea universitario per Tecnici di Laboratorio Biomedico nell'Anno accademico 2006/2007, 2007/08, 2008/09, 2009/10
- Conferimento di incarico di insegnamento nella Scuola di Specializzazione di Nefrologia per lo svolgimento del Corso di "Elementi di base di Immunologia" per l'anno accademico 2007/2008.
Capacità linguistiche:Inglese
Capacità nell'uso di tecnologie:Sistemi informatici Office, navigazione internet

Ultimo aggiornamento: 18/02/2019 18:08