Skip to main content

I curricula dei dirigenti/consulenti del Policlinico

I Curricula pubblicati nel formato elettronico e resi disponibili attraverso il seguente motore di ricerca, contengono le informazioni previste dal D.Lgs. 33/2013, anche se non tutti sono strettamente in formato europeo.


BAGLIONI MICHELE

Curriculum Vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Data di nascita:21/04/1977
Qualifica:REDDITI ASSIMILATI A LAVORO DIP. COCOCO - Assunto dal 01/12/2014 al 16/06/2017 BIOTECNOLOGO
Unità operativa:Medicina Interna - ff Piscaglia
Numero telefonico di servizio:051-2144903
Numero fax di servizio:051-2143902
Indirizzo e-mail:michele.baglioni@aosp.bo.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio:LAUREA IN BIOTECNOLOGIE
Titoli professionali:Dottorato conseguito in Oncologia e Patologia sperimentale: Progetto 2 “Patologia sperimentale”
Esperienze professionali:-01/11/2014 – Fino ad oggi- Collaboratore di Ricerca a contratto di collaborazione su – Programma di Ricerca Regione Università 2010-2012, Area 1, Ricerche Innovative.
-01/12/2013 – 31/09/2014 Assegno di Ricerca presso il DIMEC (Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche) - Università di Bologna- Titolo Progetto: Study of new therapeutic approach based on micro RNA for the treatment of Hepatocellular Carcinoma
-01/11/2012 - 31/10/2013 Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Medicina Clinica - Università di Bologna- Titolo Progetto: New therapeutic approach for Human Hepatocellular Carcinoma
-01/11/2011 - 31/10/2012 Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Medicina Clinica - Università di Bologna- Titolo progetto: Notch genes Inhibition and Sorafenib as combination for Human Hepatocellular Carcinoma
-01/11/2009 - 31/10/2011 Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Medicina Clinica - Università di Bologna- Titolo progetto : Inhibition of Notch pathway in association with anti angiogenic therapy in Human Hepatocellular Carcinoma
 01/01/2009 – 01/05/2009 Contratto di collaborazione per il Dipartimento di Patologia Sperimentale – Università di Bologna.
-01/01/2006 - 31/12/2008 Dottorato in Oncologia e Patologia sperimentale: Progetto 2 Patologia Sperimentale
-01/09/2005 -31/12/2005 Contratto di collaborazione per il Dipartimento di Patologia Sperimentale – Università di Bologna.
-01/09/2003 - 31/08/2005 Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Medicina interna e gastroenterologia – Università di Bologna. Titolo: Progetto Loiano- Monghidoro, Helicobacter Pylori e patologie correlate
-29/03/2003 Laurea in Biotecnologie Mediche
Interesse di ricerca:Il principale interesse di ricerca che ho perseguito negli anni è stato lo sviluppo di strategie volte alla cura dei tumori, in particolar modo dell'epatocarcinoma umano.
Pubblicazioni scientifiche:-Luigi Ricciardiello, Michele Baglioni, Franco Bazzoli et al : Induction of Chromosomal Instability in Colonic Cells by the Human Polyomavirus JCVirus [Cancer Research 63, 7256–7262, November 1, 2003]
-Di Stefano G, Fiume L, Baglioni M, et al : A conjugate of doxorubicin with lactosaminated albumin enhances the drug concentrations in all the forms of rat hepatocellular carcinomas independently of their differentiation grade. [Liver Int. 2006 Aug;26(6):726-33.]
-Di Stefano G, Fiume L, Baglioni M, et al. : Coupling of lactose molecules to the carrier protein hinders the spleen and bone marrow uptake of doxorubicin conjugated with human albumin.[Eur J Pharm Sci. 2007 Feb;30(2):136-42]
-Di Stefano G, Fiume L, Baglioni M, et al: Efficacy of doxorubicin coupled to lactosaminated albumin on rat hepatocellular carcinomas evaluated by ultrasound imaging. [Dig Liver Dis. 2008 Apr;40(4):278-84.]
-Di Stefano G, Fiume L, Baglioni M, Busi et al: Doxorubicin coupled to lactosaminated albumin: effect of heterogeneity in drug load on conjugate disposition and hepatocellular carcinoma uptake in rats. [Eur J Pharm Sci. 2008 Feb 5;33(2):191-8.]--Baglioni M, Fiume L, Bolondi L,Di Stefano G. et al: Binding of the doxorubicin-lactosaminated human albumin conjugate to HCC cells is mediated by the drug moieties.[Dig Liver Dis. 2008 Jul 5.]
-Fiume L, Baglioni M, Bolondi L, Farina C, Di Stefano G.: Doxorubicin coupled to lactosaminated human albumin: a hepatocellular carcinoma targeted drug. [Drug Discov Today. 2008 Sep 10.]
-Fiume L, Baglioni M, Busi C, Manerba M, G. Di Stefano.: The enhancement of interstitial transport of a doxorubicin-lactosaminated albumin conjugate by imatinib: In rat hepatocellular carcinoma, it is not preferentially higer than that in liver and bone marrow [Eur J Pharm Biopharm 2009 Feb ]
Capacità linguistiche:Italiano madre lingua, Inglese scritto e parlato.
Capacità nell'uso di tecnologie:-DNA cloning
-Uso di batteri competenti per propagazione di vettori plasmidici
-Coltivazione cellule e tecniche associate per la propagazione e raccolta per analisi; gestione generale delle stanze di colture cellulari
-Tecniche di colture cellulari generali, (colture e mantenimento, trasfezioni con diversi agenti e trattamenti farmacologici)
-Estrazione DNA RNA Proteine, da Cellule, sangue, tessuti microdissezionati e feci, con estrazioni singolo campione o multiple
-Analisi con tecniche varie di PCR, Rt PCR, Real Time PCR, Southern Blot, Western Blot.
-Basi di Tecniche di istochimica e immunoistochimica
-Esperienza di lavoro su coniugati farmaco-proteina.
-Creazione di protocolli di sperimentazione pre-clinica per uso di modelli animali (topi-ratti) quali xenografts, e di epatocarcinogenesi indotta nei ratti con carcinogeni chimici per valutazioni terapeutiche.
-Competenze di stabulazione, mantenimento e maneggiamento di ratti e topi per ricerca pre-clinica e del loro ed uso a scopi di sperimentazione scientifica.
-Costruzione di librerie per RNA-sequencing e analisi dei dati processati post sequencing .
-Uso di strumenti laboratoristici comuni.
-Partecipazione alla stesura di report scientifici e articoli scientifici e della loro iconografia.

Ultimo aggiornamento: 18/02/2019 18:07