Skip to main content

I curricula dei dirigenti/consulenti del Policlinico

I Curricula pubblicati nel formato elettronico e resi disponibili attraverso il seguente motore di ricerca, contengono le informazioni previste dal D.Lgs. 33/2013, anche se non tutti sono strettamente in formato europeo.


GABRIELLI LILIANA

Curriculum Vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Data di nascita:06/08/1971
Qualifica:OSPEDALIERO - Assunto dal 03/01/2005 ed ancora in forza. DIRIGENTE MEDICO DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA
Unità operativa:Microbiologia - Re
Incarico attuale:RESPONSABILE DI INCARICO PROFESSIONALE SPECIALISTICO
Numero telefonico di servizio:0512144645
Numero fax di servizio:051307397
Indirizzo e-mail:liliana.gabrielli@aosp.bo.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio:LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA
Specializzazione:MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA
Interesse clinico:Nel settore di Virologia si eseguono e si interpretano test diagnostici siero-virologici, tradizionali ed avanzati, dedicati alla diagnosi delle infezioni da Herpes Virus, virus della Rosolia, virus enterici, virus respiratori e virus citopatogeni in generale.
Particolarmente intensa e qualificata è l'attività di:
diagnosi e monitoraggio delle infezioni da Herpes Virus nei pazienti trapiantati di organo solido, di cellule staminali emopoietiche e in generale nei pazienti immunocompromessi;
diagnosi dell'infezione da Citomegalovirus (CMV) nelle donne in gravidanza per i rischi connessi con la possibile trasmissione al feto;
diagnosi dell'infezione fetale da CMV e da Rosolia;
diagnosi e monitoraggio dell'infezione congenita da CMV e da Rosolia nei neonati;
diagnosi delle infezioni virali respiratorie (Influenza A e B, Parainfluenza 1, 2 e 3, Virus Respiratorio Sinciziale, Adenovirus, Metapneumovirus) in particolar modo nei pazienti pediatrici.
Interesse di ricerca:Si è occupata di studi nel campo della Virologia e della Virologia Clinica.
I suoi interessi di ricerca hanno riguardato la biologia e la struttura dei virus erpetici approfondendo sia le problematiche di base inerenti la conoscenza dei meccanismi di patogenicità di questi virus che le problematiche di tipo clinico-applicativo inerenti il miglioramento della diagnosi di laboratorio.
Negli ultimi anni l'intensa attività di ricerca scientifica è stata dedicata 1) allo studio di nuovi parametri per la prevenzione, diagnosi, prognosi e terapia dell'infezione congenita da CMV umano e, 2) allo studio dell'immunità nel paziente trapiantato di organo solido e di cellule staminali emopoietiche per la validazione ed applicazione di nuovi test al fine di migliorare la diagnosi e il monitoraggio delle complicanze infettive post-trapianto.
Responsabile scientifico del progetto di ricerca: "Infezione congenita da Citomegalovirus umano: individuazione di nuovi marker prognostici di danno d'organo". Progetto di ricerca finanziato nell'ambito del bando interno Anno 2009 progetti di ricerca ex art 43 L. 449/97.
Pubblicazioni scientifiche:http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed?term=Gabrielli%20l%5BAuthor%5D%20AND%20bologna%5BAll%20Fields%5D&cmd=DetailsSearch
Capacità linguistiche:Buona conoscenza della lingua inlese (lettura, scrittura ed espressione orale).
Capacità nell'uso di tecnologie:Discrete competenze informatiche, utilizzo corrente dei più comuni sistemi applicativi.

Ultimo aggiornamento: 21/02/2019 18:08