Skip to main content

dal 7 al 14 Maggio 2006 le giornate nazionali per la donazione di organi

Campagne di comunicazione/informazione
12 Maggio 2006

Nell’ambito della IX Edizione delle Giornate Nazionali “Donazione e Trapianto di Organi” in corso dal 7 al 14 Maggio, le Associazioni di Volontariato tra cui AIDO (Associazione Nazionale per la Donazione di Organi e Tessuti), ANED (Associazione Nazionale Emodializzati), ANTFGG (Associazione Nazionale Trapiantati di Fegato GIUSEPPE GOZZETTI) e ANTR (Associazione Nazionale Trapiantati di Rene) promuovono, in collaborazione con il Centro Riferimento Trapianti della Regione Emilia Romagna, iniziative di sensibilizzazione e informazione rivolte alla cittadinanza sulla donazione di organi.

Presso il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi sono stati allestiti vari punti informativi presso i quali i Volontari delle Associazioni incontrano i cittadini per promuovere e diffondere la cultura e il valore del dono. È prevista la diffusione di manifesti, locandine, t-shirts, e dell’opuscolo “Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule. Ecco cosa occorre sapere” che fornisce tutte le informazioni sulle donazioni e sui trapianti, oltre ad indicare i punti dove rivolgersi per approfondimenti e per effettuare la propria dichiarazione di volontà sulla donazione.

La donazione di organi in Emilia Romagna ha raggiunto nel 2005 livelli record, seconda sul versante donativo solo alla Liguria: le segnalazioni di potenziali donatori al Centro Riferimenti Trapianti regionale sono state 229, con un incremento del 7% rispetto al 2004, i donatori utilizzati 140 (+22,8%), gli effettivi 145 (+20,8%) ed i prelievi multiorgano 106, pari al 75,7% dei donatori utilizzati.
In tale contesto si evidenziano i dati di attività del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi; nel corso del 2005 complessivamente sono stati effettuati 95 trapianti di rene (+19% rispetto al 2004), 42 di cuore e 4 di polmone. Sono stati 104 gli interventi di trapianto di fegato, che rappresentano il picco maggiore di attività annuale mai raggiunto e confermano il Centro Trapianti Fegato del Sant’Orsola come secondo centro italiano per numero di interventi eseguiti (+29% rispetto al 2004). Anche l’attività di trapianto di intestino e multiviscerale ha registrato 5 trapianti di intestino isolato e 2 trapianti multiviscerali con fegato.