Farmacia Clinica

Farmacia clinica é una struttura in line al Direttore Sanitario

Eroga l’assistenza farmaceutica ospedaliera garantendo, all'atto della dimissione del paziente, la continuità tra ospedale e territorio.

Gestisce le problematiche che riguardano l'appropriatezza di utilizzo del farmaco, la gestione del rischio, gli usi off-label (utilizzo di farmaci in condizioni che differiscono da quelle per cui sono autorizzati) e la sperimentazione clinica mediante il consolidamento di un percorso virtuoso di interazione con il personale medico e le altre professioni sanitarie, finalizzato a migliorare l’iter di cura del paziente.  In particolare:

  • elabora e propone le linee attuative delle politiche farmaceutiche da realizzarsi nell’ambito dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, nei rapporti con la Regione Emilia-Romagna, le aziende sanitarie metropolitane, l’area vasta Emilia Centro (AVEC)  e verso soggetti esterni;
  • definisce e suggerisce gli strumenti per il monitoraggio delle politiche farmaceutiche nei diversi ambiti di gestione ed utilizzo dei beni sanitari,  coordinando la realizzazione degli interventi ad esse correlati;
  • promuove iniziative per lo sviluppo dell’attività di farmacia clinica, dell'appropriatezza d’uso, della vigilanza sui farmaci e sui dispositivi medici, della gestione complessiva dei beni sanitari. con l’obiettivo del governo clinico ed economico del settore, della gestione del rischio, anche attraverso la realizzazione di modelli organizzativi innovativi;
  • coordina ed assicura la realizzazione dei piani di attività assegnati agli ambiti organizzativi in cui è articolato, privilegiando l’integrazione delle specifiche competenze professionali e l’utilizzo efficiente e coordinato delle risorse disponibili;
  • coordina la partecipazione a tutte le fasi del governo clinico che richiedono la specifica competenza;
  • promuove e programma iniziative formative finalizzate alla valorizzazione e crescita professionale dei farmacisti e del restante personale afferente alle strutture;
  • favorisce lo sviluppo del settore dei dispositivi medici, coniugando la crescita e l’innovazione tecnologica con la ricerca di una sempre maggiore sicurezza e appropriatezza nell’utilizzo di tali strumenti.
     

Programmi, settori, moduli ed altre attività