Skip to main content

From gout to cardiovascular disease: a central role for uric acid

molecola acido urico
6 Novembre 2014

Da giovedì 6 a sabato 8 novembre, presso il Salone Bolognini del Convento S. Domenico, in Piazza San Domenico 13, e presso il Salone Imperiale del Royal Hotel Carlton, in Via Montebello 8, si terrà il Congresso “From gout to cardiovascular disease: a central role for uric acid”.
I Co-Presidenti sono: Claudio Borghi, Direttore della U.O. di Medicina Interna del Policlinico e Thomas Bardin del Department of Rheumatology Hôspital Lariboisière di Parigi.

Il ruolo dell'acido urico sierico come fattore di rischio per la malattia cardiovascolari è stato  ampiamente dibattuto per molti anni senza raggiungere un accordo definitivo tra clinici e ricercatori. Sebbene il meccanismo mediante il quale l'acido urico può svolgere un ruolo patogenetico nella malattia cardiovascolare sia
ancora da chiarire, l'iperuricemia è associata a effetti deleteri su disfunzione endoteliale, metabolismo ossidativo, emoreologia, adesività e aggregazione piastrinica. Recenti scoperte suggeriscono la possibilità che un trattamento induttivo di decremento di acido urico nel siero possa effettivamente attenuare il rischio cardiovascolare; peraltro, sono chiaramente necessari studi clinici randomizzati per indagare ulteriormente i benefici cardioprotettivi a lungo termine determinati dalla riduzione dell'iperuricemia in pazienti ipertesi.
 
Lo scopo principale del presente simposio è duplice: prima di tutto quello di rafforzare il ruolo dell'acido urico nella patogenesi della gotta e delle malattie non reumatiche correlate, incluse le complicazioni renali; in secondo luogo fornire una revisione aggiornata delle prove a sostegno di un possibile e rilevante ruolo dell'acido urico (elevato) come fattore di rischio per le malattie cardiovascolari.
Per adempiere a questo obiettivo sarà presentata un'ampia serie di letture principamente focalizzate  sui diversi aspetti del rapporto tra acido urico sierico e malattie cardiovascolari, allo scopo di definire se l'incremento delle conoscenze relative all'acido urico può migliorare quelle attuali relative alle malattie cardiovascolari.

Segreteria Scientifica
Elisa Rossi
Policlinico S. Orsola - Malpighi

Arrigo F.G. Cicero
Alma Mater Studiorum
Università di Bologna

Segreteria Organizzativa
I&C s.r.l.
Via Andrea Costa, 202/6
I-40134 Bologna (Italy)
Phone: +39 051 6144004
Fax: +39 051 6142772
E-mail: federica.schiassi@iec-srl.it
sara.galeotti@iec-srl.it

La partecipazione è gratuita previa iscrizione

In allegatoDimensione
Programma.pdf1.17 MB