Skip to main content

Il nostro impegno - La Ricerca della Salute

La nostra storia è quella di uno dei più importanti Ospedali e centri di ricerca del Paese. Quotidianamente studiamo, curiamo e assistiamo migliaia di persone affette da gravi patologie che non possono essere dimenticate a causa del Covid. L’impegno personale e la determinazione dei nostri ricercatori, hanno consentito di proseguire e di sviluppare progetti e protocolli sperimentali all’avanguardia anche durante la pandemia. Ed è con questi presupposti che guardiamo al futuro.

Oggi il Sant’Orsola è stato riconosciuto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) nelle discipline “Assistenza e ricerca nei trapianti e nel paziente critico” e “Gestione medica e chirurgica integrata delle patologie oncologiche”. Una novità che evidenzia come l’attività di ricerca sia per noi di fondamentale importanza.

La ricerca nel campo dell’insufficienza d’organo, dei trapianti e delle patologie oncologiche assume ora una rilevanza ancora più significativa per l’Ospedale; anche tu con un semplice gesto puoi aiutarci a svilupparla ulteriormente donando il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi.

Per farlo basta inserire il codice fiscale 92038610371 e la tua firma nel riquadro “finanziamento della ricerca” nel modello della dichiarazione dei redditi.

Questo gesto, assolutamente gratuito, è per il Sant’Orsola importantissimo; da parte mia l’impegno a garantire che il tuo contributo supporti direttamente una ricerca sempre più di eccellenza.

In alternativa puoi donare il tuo 5 per mille a Fondazione Sant’Orsola (5xmille.fondazionesantorsola.it) sostenendo così i progetti condivisi con l’Ospedale per migliorare accoglienza, assistenza e cura.

Puoi farti promotore di queste opportunità anche sollecitando parenti ed amici.

Grazie di cuore

          Chiara Gibertoni

        Direttore Generale

In allegatoDimensione
Volantino.pdf1.2 MB