Skip to main content

I curricula dei dirigenti/consulenti del Policlinico

I Curricula pubblicati nel formato elettronico e resi disponibili attraverso il seguente motore di ricerca, contengono le informazioni previste dal D.Lgs. 33/2013, anche se non tutti sono strettamente in formato europeo.


SCARANO EMANUELA

Curriculum Vitae


INFORMAZIONI PERSONALI

Data di nascita:20/04/1967
Qualifica:OSPEDALIERO - Assunto dal 13/05/2002 ed ancora in forza. DIRIGENTE MEDICO DI PEDIATRIA
Unità operativa:Pediatria - Pession
Incarico attuale:RESPONSABILE DI INCARICO PROFESSIONALE SPECIALISTICO
Numero telefonico di servizio:0512143723
Numero fax di servizio:0506363722
Indirizzo e-mail:emanuela.scarano@aosp.bo.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio:LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA
Specializzazione:PEDIATRIA
Titoli professionali:Dottore di ricerca in Fisiopatologia dello sviluppo sessuale
Esperienze professionali:Dal 15/04/1997 al 30/06/1997 ha usufruito di una borsa di studio presso la Divisione di Pediatria dell'Ospedale Infermi di Rimini avente come oggetto: "Miglioramento dell'assistenza al bambino ricoverato con un nuovo modello di organizzazione infermieristica- Monitoraggio di pazienti affetti da patologie endocrinologiche croniche seguiti in regime di D.H. con aggiornamento ed archiviazione dei dati".
Dal 1/07/1997 al 30/11/1997 ha prestato servizio come Dirigente I Livello- Pediatria incarico per supplenza presso la Divisione di Pediatria dell'Ospedale Infermi di Rimini.
Il 25/01/1999 veniva assunta presso il reparto di Pediatria dell'ospedale civile di Porretta Terme con la qualifica di Dirigente medico I livello-Pediatria a tempo indeterminato.
Interesse clinico:In questi anni ha operato presso l'ambulatorio di Auxologia, Sindromologia e Malattie Rare occupandosi preferenzialmente di Malattie Rare.
Interesse di ricerca:In questi anni si è occupata preferenzialmente di studi in campo auxologico e sindromologico con particolare riguardo per la sindrome di Turner.
Pubblicazioni scientifiche:1) Pelvic sonography in patients with turner sindrome: age-related findings in the different karyotipes.
Mazzanti L., Cacciari E., Bergamaschi R., Tassinari D., Magnani C., Perri A.,Scarano E., Pluchinotta V.
J. Pediatr., 131:135-40,1997.
2) Reduced spontaneous growth hormone secretion in patients with Turner's syndrome.
Pirazzoli P., Mazzanti L., Bergamaschi R., Perri A., Scarano E., Nanni S., Gualandi S., Cicognani A., Cacciari E.
Acta Paediatr., 88:1-5, 1999.
3) Final height of patients with Turners syndrome treated with GH: indications for GH therapy alone at high doses and late estrogen therapy.
Cacciari E., Mazzanti L., and the Italian Study Group for Turner sindrome*.
*Participating investigators: The Italian Study Group for Turner syndrome: Rosalba Bergamaschi, M.D., Annamaria Perri, M.D., and Emanuela Scarano, M.D. (Bologna), Giuseppe Chiumello, M.D., and Maria Pia Guarnieri, M.D. (Milan), Franco Rigon, M.D., and Anna Licursi , M.D. (Padova), Anna Maria Pasquino, M.D., and Ida Pucarelli, M.D. (rome), Salvatore Di Maio, M.D., and Mariacarolina Salerno, M.D. (Napoli), Francesca Severi, M.D., Daniela Larizza, M.D. (Pavia), Francesco Prisco, M.D. (Naples), Sergio Bernasconi, M.D. (Parma), Fabio Buzi, M.D. (Brescia), Patrizia Matarazzo, M.D. (Torino), Luciano Cavallo, M.D. (Bari), Giuseppe Maggese, M.D. (Pisa), Giorgio Tonini, M.D. (Trieste), Maria Carlotta Ragusa, M.D. (Catania), Maddalena Sposito, M.D. (Perugia), Orazio Gabrielli, M.D. (Ancona), Fabrizio De Matteis , M.D. (LAquila), Lodovico Benso, M.D. (Torino), Brunetto Boscherini, M.D. (Rome), Giorgio Radetti, M.D. (Bolzano), Carmelo LaCauza, M.D. (Firenze), Filippo De Luca, M.D. (Messina), Patrizia Borrelli, M.D. (Rome), Francesco Morabito, M.D. (Piancavallo), Gianni Bona, M.D. (Novara).
J Clin. Endocrinol. Metab., 84:4510-4515,1999.
4) Italian Turner syndrome study: cardiac function and complications.
Mazzanti L., Prandstraller D., Picchio FM, Cacciari E. and the Italian study Group
Capacità linguistiche:Buona conoscenza della lingua inglese e di quella francese
Capacità nell'uso di tecnologie:Buona conoscenza dei programmi computeristici di comune utilizzo (Office) e di Internet.

Ultimo aggiornamento: 18/02/2019 18:12