Reparto neuropsichiatria infantile
Unità operativa:
R

Dove si trova
R

Dirigente Psicologa Dott.ssa Paola Gualandi

Dietista Mara Stella Marino

Contatti

Il Servizio fornito: I recoveri vengono espletati sia in regime di urgenza che programmati. Nell'ambito del ricovero vengono eseguiti gli accertamenti predisposti e tutti gli altri che si rendessero necessari al fine dell'inquadramento diagnostico e vengono impostate eventuali terapie farmacologiche e/o riabilitative necessarie . Il paziente viene dimesso con lettera di dimissione ed eventuale relazione per il curante o per i servizi territoriali. Viene inoltre programmato il follow-up o in regime ambulatoriale  oppure in regime di post ricovero (entro 1 mese dalla dimissione), oppure con un report di prenotazione per il reparto.

Informazioni utili 

Ricoveri, Posti letto e Tempi di attesa:

Posti letto in regime ordinario: n°12 ( 6 per patologia neurologica e 6 per DCA)

La Programmazione/Accesso al reparto

Il ricovero può avvenire secondo le seguenti modalità:

  • ricovero urgente deciso da un medico del Pronto Soccorso, con o senza consulenza specialistica o dal medico di ambulatorio NPI e/o DCA
  • ricovero programmato è predisposto da un medico della Unità Operativa dopo visita specialistica divisionale o libero professionale, consulenza in altri reparti o DH NPI con compilazione di apposito report di programmazione consegnato in reparto. I pazienti vengono convocati tramite telefonata dagli infermieri del reparto. Esiste un registro di prenotazione su cui è programmato il ricovero del paziente. Sono rispettati i tempi di programmazione: eventuali modifiche avvengono in funzione della gravità della patologia, esigenze familiari, indagini previste o per mancanza di posti letto (occupati da ricoveri d'urgenza).
  • Trasferimento da altri reparti: vengono trasferiti pazienti da altri reparti della pediatria (prevalentemente lattanti e medicina generale), dalla rianimazione pediatrica, da altri ospedali dalla provincia, regione o extraregione. Tali trasferimenti vengono organizzati, in base alla disponibilità di posti letto, tramite accordi telefonici con i medici di reparto.
  • Al momento dell'accesso vengono fornite,dal personale infermieristico, le seguenti informazioni: distribuzione dei pasti al genitore che assiste , di brandine per la notte, la disponibilità all'uso del frigorifero, l'ubicazione dei bagni, le regole di reparto e , dal personale medico, gli accertamenti predisposti e i probabili tempi di degenza. Vengono inoltre consegnati i moduli di consenso informato, autocertificazione potestà genitoriale, i moduli per la richiesta di cartella clinica ed un opuscolo informativo sulle attività di reparto.
  • Vengono  anche fornite informazioni sulla attività della Associazione Famiglie Neurologia Pediatrica (Fa.Ne.P) per ogni necessità di assistenza dei bambini e i loro familiari.

I Tempi di attesa per il ricovero programmato e tempi di degenza: I tempi di attesa per il ricovero di pazienti neurologici sono compresi fra i 1 e i 2 mesi.; per i pazienti DCA fra i 2 e i 5 mesi.