Attività della Neuroradiologia R

Dove si trova
Dove si trova
R
Contatti
Informazioni utili 

Contatti

  • Sede: via Albertoni 15, Padiglione 2, Piano terra.
  • Segreteria: Tel 051-2142395
  • Sala refertazione Dott. L. Faccioli e Dott. L. Spinardi: 051 2142350
  • Studio DR M. Pastore Trossello:  051 2142953

Accesso, Prenotazione e Tempi di attesa:

MODALITA' DI PRENOTAZIONE

UTENTI ESTERNI

Gli esami diagnostici sono prenotabili esclusivamente tramite CUP.

La prenotazione diretta è riservata agli  esami in regime libero professionale e per le prestazioni Angio TC non prenotabili tramite CUP previa valutazione della richiesta da parte del Neuroradiologo

UTENTI INTERNI: pazienti ricoverati in degenza ordinaria, Day hospital o di Day service

Le richieste devono essere effettuate mediante la procedura informatizzata E-request.

In caso di richieste, in emergenza o urgenza, per pazienti ricoverati, in orario diurno, lun-ven, di procedure diagnostiche o interventistiche neuroradiologiche:

  • TC cerebrale, angioTC vasi epiaortici-intracranici, TC orbita, massiccio facciale, rachide
  • RM cerebrale, diffusione, perfusione, suscettività magnetica, spettroscopia, orbite,  ipofisi, fossa posteriore, angioRM vasi epiaortici-intracranici, RM rachide
  • INTERVENTISTICA percutanea vertebrodiscale - ozonoterapia

Il medico richiedente deve in prima istanza contattare il medico neuroradiologo rintracciabile con queste modalità:

  • Cercapersone 77305****(solo per emergenze/urgenze)
  • Segreteria tel. 2395
  • Sala di lavoro (vedi schema settimanale di lavoro)

poi, se,come, dove concordato, inviare la e-request.

Le TC cerebrali, concordate, delle Rianimazioni o delle terapie intensive verranno effettuate nella sala TC adiacente, con la supervisione del radiologo presente e refertate dal neuroradiologo via PACS. Negli altri casi, altri reparti, il paziente verrà inviato, se possibile, dove il neuroradiologo ha la seduta TC in atto.La e-request deve essere poi inviata ed accettata dal servizio di radiologia titolare in quel momento della seduta.

In caso di assenza o indisponibilità del neuroradiologo o della macchina, la richiesta deve essere allora fatta al medico della radiologia d'urgenza (tel.4495) ed eseguita  dove concordato. Si ricorda che la sola workstation della radiologia d'urgenza è abilitata al servizio di teleconsulenza con la Neurochirurgia e Neuroradiologia dell'Ospedale Bellaria.

E' attiva la modalità di richiesta di consulenza neurochirurgica non urgente interna: invio della richiesta presso la SSD di Neuroradiologia tramite  fax (2519). Per le urgenze neurochirurgiche diurne, notturne o festive seguire il protocollo aziendale.

Le RM spinali-midollari, dopo la fase di "filtro neuroradiologico", se desiderato, devono essere effettuate e refertate dal medico radiologo presente in RM.

La motivazione alla richiesta in emergenza-urgenza è clinica. A tale riguardo si ricorda che è presente, nel portale aziendale, il documento: Raccomandazioni sull'uso appropriato delle tecniche diagnostiche neuroradiologiche, già inviato a tutti i reparti.

Tutte le altre richieste devono essere inviate alla Segreteria della SSD di Neuroradiologia diagnostica ed interventistica, Pad.2 piano terra, tel 2395, fax 2519, email: neurorad@aosp.bo.it o discusse con il neuroradiologo: dott Marco PASTORE TROSSELLO, dott. Luca FACCIOLI, dott. Luca SPINARDI.

TEMPI DI ATTESA

Attesa per l'accesso di TC RM
Pazienti ricoverati in Degenza Ordinaria 0 - 7 giorni 0 - 7 giorni
Pazienti ricoverati in Day Hospital 0 - 7 giorni nei posti riservati e/o secondo disponibilità
Pazienti di Day Service 0 - 7 giorni nei posti riservati e/o secondo disponibilità
Utente esterno apertura agende CUP apertura agende CUP

 

Patologie:

Patologie a cui si dedica l'attività interventistica:

  • patologia degenerativa ed oncologica spinale (crolli vertebrali, cisti sinoviali, ernie discali)

 Queste patologie sono trattate con interventi di:

  • vertebroplastica
  • infiltrazioni periradicolari, epidurali, ozonoterapia

Tecnologie:

L'attività diagnostica comprende:

  • Tomografia computerizzata (TC cerebrale, TC massiccio facciale e seni paranasali, TC orecchio medio interno, TC rachide, angio-TC vasi cerebroafferenti extra ed intracranici)
  • Risonanza Magnetica (RM cerebrale, RM massiccio facciale, RM rocche petrose, RM  orbite, ipofisi, RM rachide, angio-RM, mielo-RM, studi cerebrali RM con tecniche non morfologiche di Diffusione DWI, Perfusione PWI, Spettroscopia del Protone H1-MRS, Suscettività Magnetica SWI).
  • Angiografia cerebrale e midollare (in regime di ricovero presso reparti di degenza).
icona