Centro di riferimento regionale per le emergenze microbiologiche (CRREM) R

Dove si trova
R
Contatti


Il CRREM conduce attività di studio e diagnosi d’infezione di microrganismi che causano o possono causare problemi di sanità pubblica, con particolare riguardo alle infezioni emergenti collegate alla globalizzazione, ai cambiamenti climatici sociali e al bioterrorismo

Personale

Nei laboratori del CRREM operano tre dirigenti biologi, un tecnico di laboratorio biomedico ospedaliero e due tecnici di laboratorio biomedico a contratto

 Attività

 Sono eseguiti annualmente circa 20.000 esami

Il CRREM

  • segue il continuo monitoraggio delle infezioni emergenti, in relazione alla situazione epidemiologica internazionale, ed è attivo nella sorveglianza sanitaria dei casi umani delle principali arbovirosi emergenti, nella sorveglianza delle Malattie Batteriche Invasive e delle forme gravi e complicate di Influenza. Inoltre, il CRREM è attivo per affrontare in tempi rapidi nuove eventuali emergenze che possano coinvolgere soggetti provenienti da paesi a rischio.
  • effettua la diagnosi per:
    • principali  arbovirosi (Chikungunya, Dengue, Zika, Febbre Gialla, West Nile, Usutu, Tick-Borne Encephalitis e  virus Toscana)
    • Forme gravi e complicate di Influenza
    • Malaria
    • Leishmaniosi cutanea e viscelare
    • MERS-CoV
  • individua e caratterizza
    • virus influenzali (tipizzazione e sottotipizzazione)
    • batteri invasivi

Il settore si avvale di

  • test molecolari qualitative e quantitativi (PCR convenzionale, real-time PCR, LAMP)
  • test sierologici immunoenzimatici, in immunofluorescenza, immunocromatografici e in immunoblotting
  • microscopia ottica e a fluorescenza
  • saggi ELISA ed altri immunoenzimatici
Informazioni utili 

Attività di ricerca e formazione

Attività di ricerca

  • sviluppo e validazione di percorsi diagnostici innovativi per infezioni emergenti e riemergenti;
  • caratterizzazione fenotipica e molecolare di ceppi virali e batterici (microrganismi responsabili di MIB e ceppi con resistenze multiple ai farmaci)

Attività di formazione

È prevista un’attività di formazione continua per il personale strutturato e per studenti, dottoran­di, assegnisti di ricerca, specializzandi e laureati frequentatori

Centro di Riferimento

Il CRREM è identificato come Laboratorio di Riferimento Regionale per la diagnosi di infezione dei patogeni sopracitati.

(Circolare Regionale, PG_2018_438962 del 14 giugno 2018. PG_2018_750944 del 18 dicembre 2018,PG_2014_410107 del 4 novembre 2014, PG_2014_0453242 del 27 novembre 2014, PG 2014_276720 del 28 luglio 2014 e PG 2014_373414 del 14 ottobre 2014).