Degenza I Piano
Unità operativa:
R

Dove si trova
Dove si trova
R
Contatti

Segreteria della Direzione Telefono: 051 2144785

Prima del ricovero il Paziente viene contattato telefonicamente dalla segreteria.
All’ingresso il paziente viene visitato, viene valutata la documentazione clinica e l'opportunità di ulteriori accertamenti diagnostici, successivamente il caso viene discusso collegialmente.
Il paziente esegue la consulenza anestesiologica, qualora non fosse già stata effettuata per via ambulatoriale, e fornisce il consenso informato all’intervento chirurgico. Dopo l’intervento le cure proseguono nei letti di terapia intensiva, se necessario, e nei posti letto della degenza ordinaria.
All’atto della dimissione, viene consegnata al paziente una relazione clinica che comprende le principali indagini eseguite, la descrizione dell’intervento chirurgico, eventuali complicanze post-operatorie; indicazioni sulla necessità di medicazioni da effettuare nell’ambulatorio divisionale dell’U.O.; un primo appuntamento presso l’ambulatorio specialistico di competenza dell’U.O.

Informazioni utili 

Ricovero

Il ricovero può avvenire secondo le seguenti modalità:

Ricovero urgente
L’indicazione al ricovero in urgenza viene posta da un membro dell’equipe in seguito ad una consulenza specialistica presso il Pronto Soccorso, l’ambulatorio od altri reparti di Degenza del Policlinico.
Per quanto riguarda l’attività trapiantologica, i ricoveri urgenti di pazienti trapiantati o in attesa di trapianto devono essere concordati con il medico responsabile di reparto al I piano ed il medico anestesista della terapia Intensiva.

Ricovero programmato
Predisposto da un medico strutturato dopo visita specialistica presso altre Unità Operative dell’Azienda (a seguito di attività di consulenza),  presso l’Ambulatorio divisionale e in attività ambulatoriale libero-professionale.
I pazienti vengono inseriti in una lista di attesa informatizzata gestita mediante l’individuazione di “classi di priorità”  e tenendo in considerazione le condizioni cliniche generali del paziente e la disponibilità di posti letto in Terapia Intensiva e Sub-Intensiva. Tale sistema di prenotazione informatizzato garantisce l’uniformità e la trasparenza nei confronti dell'utenza dalla prenotazione alla effettiva erogazione della prestazione.

Il Paziente viene successivamente contattato telefonicamente dalla segreteria o da parte di uno dei medici dell’equipe con una tempistica che è in relazione sia alla specifica classe di priorità, che alle condizioni logistiche del reparto (disponibilità di posti uomo/donna, disponibilità di specifiche apparecchiature, ecc.), nonché dei tempi di accesso alla sala operatoria disponibili.
Il Paziente deve presentarsi, digiuno, alle 7.30 del giorno previsto per il ricovero direttamente in reparto, presso la guardiola della caposala, portando con se la propria documentazione clinica. In tale momento viene redatta la cartella clinica ed il paziente viene informato sulla strutturazione del reparto e sulla propria collocazione nell’ambito dello stesso.
Al momento dell’ingresso viene inoltre consegnata al paziente la scheda informativa di reparto contenente informazioni relative agli orari di visita e di permanenza dei familiari, e indicazioni sull’iter della degenza, sull’utilizzo delle dotazioni, sulle strutture alberghiere per il pernottamento dei parenti, sulla custodia degli effetti personali.

La visita medica viene svolta tutti i giorni alle ore 9.00 e dal lunedì al venerdì anche alle 15.00.

Per l’espletazione dell’attività chirurgica in urgenza esiste un servizio di accettazione con valutazione specialistica chirurgica in urgenza 24 ore al giorno.