Appendicite acuta

Cos'è 

Si tratta di un’infiammazione e infezione dell’appendice, piccola protuberanza dell’intestino crasso di forma tubulare.

Come si manifesta 

L’appendice vermiforme è un breve e sottile formazione (una sorta di palloncino allungato) localizzata nel cieco, il primo tratto del grosso intestino, che non sembra rispondere ad alcuna funzione specifica. Ciononostante, se interessata da un processo infiammatorio, tale protuberanza può rivelarsi particolarmente fastidiosa.

L’appendicite acuta si caratterizza infatti per la comparsa di un forte dolore a livello addominale, di poco spostato in basso e a destra rispetto all’ombelico. Il fastidio, che può essere anche molto intenso, tende a peggiorare nel giro di poche ore e ad acutizzarsi durante i movimenti. Tra gli altri sintomi possono comparire anche vomito, stitichezza, diarrea, febbricola e gonfiore addominale.

Si tratta di una patologia piuttosto comune, in particolare in giovane età. Nonostante possa manifestarsi in qualsiasi momento nell’arco della vita, infatti, l’appendicite acuta colpisce soprattutto i bambini e i ragazzi tra i 5 e i 20 anni.

Origine 

L’infiammazione dell’appendice è causata dal riempimento della protuberanza da parte di feci, muco, parassiti, corpi estranei, materiale non digerito o crescita anomala di tessuto linfatico. Il ristagno di questi materiali facilita lo sviluppo di infezioni locali, che determinano poi l’infiammazione dell’appendice.

Come si accerta 

Oltre ad una prima visita medica e ad un’analisi dei sintomi riportati dal paziente, l’iter diagnostico può prevedere (se necessario) l’esecuzione di esami del sangue, ecografie e radiografie.

Trattamenti 

L’approccio terapeutico viene deciso dallo staff medico in base ai sintomi, al rischio di complicanze e alle condizioni di salute del paziente. In termini generali, l’appendicite può essere trattata con terapia medica e/o chirurgica: spesso, infatti, la somministrazione di farmaci antibiotici non risulta o non viene ritenuta sufficiente a curare l’infiammazione. In quest’ultimo caso, si procede con la rimozione chirurgica dell’appendice tramite intervento di appendicectomia.

L'elenco è puramente indicativo e non sostituisce la prescrizione medica
-
L'elenco include alcuni dei possibili trattamenti correlati, è indicativo e non sostituisce la prescrizione medica
-