Reparto nefrologia, dialisi e ipertensione R

Dove si trova
R
Contatti
Coordinatore tecnico/
infermieristico
-

Il Servizio fornito:

Il paziente viene convocato in reparto secondo le modalità sopra descritte. I ricoveri ordinari vengono effettuati al mattino. Il paziente viene accolto in Reparto dal personale infermieristico che provvede ad una prima valutazione ed alla successiva sistemazione in camera. Il paziente viene quindi sottoposto alla visita medica. Ciò consente la identificazione delle problematiche cliniche, dei bisogni assistenziali e la programmazione del relativo percorso diagnostico-terapeutico e assistenziale.

Vengono compilate la cartella clinica, infermieristica e la scheda unica di terapia.

Ottenuti i risultati delle indagini (strumentali e di laboratorio) programmate si giunge alla diagnosi della condizione morbosa e all’eventuale aggiustamento della terapia.

Una valutazione circa lo stato di salute e i risultati degli accertamenti diagnostici vengono forniti al paziente e a chi da lui indicato   su apposito modulo.Dopo la conclusione dell’iter diagnostico, il nefrologo redige una lettera di dimissione contenente nei dettagli la diagnosi conclusiva ed il successivo percorso di follow-up.

Nello specifico all’atto della dimissione viene individuato un percorso di monitoraggio nefrologico personalizzato che tenga conto del tipo di nefropatia diagnosticata e che può pertanto prevedere:

  • un nuovo ricovero,
  • un follow-up presso Ambulatori Nefrologici dedicati di I^ e II^ livello (Ambulatorio Divisionale, Ambulatorio PIRP, Ambulatorio IRC, Ambulatorio Ipertensione, Ambulatorio Glomerulonefriti, Ambulatorio Malattie Rare, Ambulatorio trapianti di rene, fegato-cuore, midollo osseo, Ambulatorio Litiasi),
  • ambulatori di follow-up predialitico,
  • ambulatorio Emodialisi e Dialisi peritoneale
  • programmazione di eventuali controlli ambulatoriali con i diversi specialisti (Urologi, Ematologi, Oncologi etc) in casi selezionati di  patologie extrarenali prevalenti.  

La Documentazione rilasciata all’utente all’atto della dimissione:

  • Lettera di dimissione /trasferimento .
  • Schema dietetico personalizzato
  • Eventuale certificato di esenzione per patologia
  • Prescrizione di somministrazione diretta dei farmaci con eventuale piano terapeutico
  • Certificato di malattia telematico/certificato degenza

Durante il ricovero il paziente è costantemente informato sulla sua condizione clinica.

I medici di reparto ricevono i parenti e/o le persone autorizzate (consenso informato e dichiarato da parte del paziente interessato) dal lunedì al venerdì dalle  12.30 alle 13.30 o su appuntamento.

Informazioni utili 

Patologie

  • Nefropatie mediche acute e croniche: glomerulonefriti primitive e secondarie, pielonefriti, malattie sistemiche con danno renale secondario, nefropatie congenite, malattie rare nefrologiche
  • Ipertensione arteriosa primitiva e secondaria
  • Insufficienza renale cronica in tutte le sue fasi evolutive
  • Insufficienza renale acuta
  • Patologia renale acuta in corso di danno multi-organico (sistema cardio-vascolare, respiratorio, digerente e patologie ematologiche)
  • Insufficienza renale pre e post-trapianto (di fegato, cuore, intestino), acuta o cronica  o in follow-up
  • Dialisi peritoneale
  • Complicanze di trapianto di rene in follow-up
  • Malattie rare renali
  • Malattie dismetaboliche inclusa la litiasi renale 
  • Complicanze accesso vascolare per emodialisi