Pneumologia e T.I. respiratoria

Dove si trova
-

L’Unità Operativa è coinvolta attivamente nel Programma:
 Trapianto di polmone

Contatti

Area Ambulatoriale tel. 051 2143253

Coordinatore tecnico/
infermieristico
-

L’Unità Operativa di Pneumologia è una struttura complessa divisa in due reparti: la Degenza Pneumologica “ tradizionale “ e la Terapia Intensiva Respiratoria per pazienti ricoverati, ed una struttura rivolta a pazienti esterni per l’inquadramento diagnostico ed il follow up dei pazienti con malattie respiratorie che comprende Ambulatorio di Pneumologia e Laboratorio di Fisiopatologia Respiratoria e Ambulatorio allergologico. La Terapia Intensiva Respiratoria  rappresenta la principale struttura specialistica esistente sul territorio provinciale e gode di una significativa capacità di attrazione regionale e nazionale.
L’attività dell'Unità Operativa è finalizzata alla prevenzione, alla diagnosi e al trattamento del paziente stabile e con insufficienza d’organo acuta o cronica delle patologie dell’apparato respiratorio in regime di degenza ordinaria e ambulatoriale.

Informazioni utili
Informazioni utili 

Organizzazione della struttura

L’assistenza  medica specialistica di reparto e’ fornita 24 ore al giorno, mentre il numero di Infermieri varia nei due reparti di degenza (Pneumologia e Terapia Intensiva):

    • Pneumologia “ tradizionale “o degenza con 27 posti letto di cui 2 dedicati allo studio e trattamento dei disturbi respiratori durante il sonno. Le camere sono a 2 o 3 letti con bagno;
    • Terapia Intensiva con 7 posti letto (2 box da 2 letti e 3 box singoli);
      La dotazione strumentale e’ tecnologicamente sofisticata e si avvale di respiratori e monitors di ultima generazione.
    • DH Trapianti - sezione Polmone integrato nel DH Trapianti dell'UO di Cardiologia
    • Percorsi Ambulatoriali:
      • Ambulatorio dedicato alla fibrosi polmonare
      • Ambulatorio dedicato all'assistenza e follow-up del paziente ventilato meccanicamente
      • Ambulatorio dedicato alle problematiche respiratorie del paziente neuromuscolare
      • Ambulatorio dedicato alla linfangioleiomiomatosi (LAM), istiocitosi e altre malattie rare polmonari

    A chi ci rivolgiamo

    La nostra attività è rivolta a pazienti con problemi del respiro:

    • fumo di sigaretta (i fumatori devono ricordare che il tabagismo è considerato dall’Organizzazione Mondiale di Sanità una malattia che deve essere curata per prevenire altre malattie, respiratorie e non)
    • tosse cronica
    • espettorazione (catarro) persistente
    • emoftoe (presenza di sangue nell’espettorato)
    • dispnea (fatica a respirare)
    • dolore toracico

    Inoltre aiutiamo il paziente ad affrontare le limitazioni nelle attività della vita quotidiana secondarie a problemi respiratori, prescrivendo quando necessario supporti domiciliari (ossigeno o ventilatori meccanici)

      Quali malattie trattiamo

      Pazienti affetti da:

      • bronchite cronica
      • enfisema polmonare
      • insufficienza respiratoria
      • asma bronchiale
      • polmonite ed altre malattie infettive
      • bronchiectasie e fibrosi cistica
      • malattie polmonari diffuse (interstiziopatie polmonari idiopatiche o associate a malattie collageno-vascolari; pneumopatie da ipersensibilità
      • tromboembolia polmonare
      • malattie rare e a genesi immunitaria (in particolare malattie cistiche diffuse del polmone: linfangioleiomiomatosi e istiocitosi X)
      • deficit respiratorio secondario a malattie neuromuscolari, deformità della gabbia toracica, disfunzioni del diaframma ed altri muscoli respiratori
      • malattie legate a gravi disturbi del sonno
      • sarcoidosi
      • LAM ed altre malattie rare

      Che cosa facciamo

      • diagnostichiamo o confermiamo la diagnosi di una malattia respiratoria
      • ottimizziamo la terapia medica
      • ottimizziamo la terapia ventilatoria o l'ossigenoterapia
      • cerchiamo di "svezzare" il Paziente dalla ventilazione meccanica invasiva e/o dalla tracheotomia
      • ricoveriamo in Day Hospital i Pazienti con condizioni cliniche stabili che necessitano prestazioni specialistiche complesse
      • "educhiamo" ed aiutiamo i Pazienti ed i loro familiari nella gestione della malattia

       

        Quali indagini effettuiamo

        • Prove di funzionalità respiratoria (spirometria e diffusione)
        • Prove di funzionalità dei muscoli respiratori (MIP e MEP)
        • Registrazioni di meccanica respiratoria (compliance, resistenze e pressione transdiaframmatica)
        • Trial di svezzamento dalla ventilazione meccanica
        • Test di stimolazione bronchiale aspecifica
        • Test allergologici cutanei
        • Test di sensibilità ai farmaci e al veleno di imenotteri
        • Emogasanalisi arteriosa
        • Polisonnografia e saturimetria notturna (previa valutazione interna della struttura)

        I particolari della nostra attività

        • Insufficienza Respiratoria acuta nel paziente “mono-organo”: Esiste una "rete operativa" aziendale fra la nostra Terapia Intensiva, le Rianimazioni, la Medicina d'Urgenza, la Rianimazione Cardiochirurgica per quanto riguarda il trattamento dei pazienti con insufficienza respiratoria acuta all'interno dell'Azienda. Ricoveriamo quindi pazienti affetti da patologie polmonari e necessitanti supporto ventilatorio invasivo e non invasivo oppure di ossigeno ad alto flusso e necessita’ di stretto monitoraggio.
        • Insufficienza Respiratoria Cronica. Pazienti affetti da patologie respiratorie croniche che necessitano in maniera stabile di ossigeno o ventiloterapia domiciliare sia nel follow up ambulatoriale (anche per rivalutare le indicazioni in cronico all’ossigenoterapia domiciliare nei pazienti dimessi dall’ospedale) che nella gestione ospedaliera delle riacutizzazioni che abbiano indicazione al ricovero.
        • Malattie respiratorie gia’ diagnosticate  e non necessitanti attualmente di ossigeno o ventilazione, ma di una ottimizzazione della terapia medica od in fase di scompenso e riacutizzazione.
        • Patologie respiratorie in fase di diagnosi, includendo non solo le malattie respiratorie classiche come l’enfisema, l’asma e le fibrosi, ma anche le patologie tumorali.
        • Pazienti con malattie respiratorie necessitanti ricovero pre-intervento chirurgico, al fine di stabilizzarne le condizioni.
        • Disturbi respiratori durante il sonno: apnee, ecc.
        • Pazienti da inserire in lista di trapianto (polmone o altro organo) o da seguire nel loro follow-up post intervento
        • Pazienti affetti da malattie neuromuscolari: valutazione funzionale precoce per diagnosticare l'eventuale insufficienza respiratoria e la necessità di iniziare ventilazione meccanica non invasiva o di passare a ventilazione invasiva.

        Percorsi diagnostici e terapeutici

        PROGETTI COMUNI AZIENDALI

        • Programma Trapianto di Polmone si configura come importante momento di incontro interdisciplinare di consolidate competenze plurispecialistiche.
        • Percorso disturbi respiratori durante il sonno in collaborazione con la Neurologia e ORL.
        • Percorso del nodulo polmonare in collaborazione con la Chirurgia Toracica, l'Oncologia e la Radioterapia.

        Attività scientifica

        I maggiori campi di ricerca sono:

        • ventilazione meccanica
        • svezzamento dalla ventlazione meccanica
        • etica delle decisioni di fine vita
        • meccanica respiratoria
        • farmacologia clinica applicata
        • imaging nella patologie respiratorie
        • storia naturale delle malattie respiratorie
        • muscoli respiratori e loro riflesso sulle patologie

        Alcuni professionisti della U.O. sono costantemente invitati come relatori ai maggiori congressi nazionali ed internazionali, ricoprendo in alcuni casi ruoli preminenti nelle societa' scientifiche.

        I giovani specializzandi e dottorandi di ricerca oltre a partecipare in prima persona ai lavori scientifici, hanno vinto gia' premi nazionali ed internazionali per la ricerca originale.

        Dal 2011 ogni hanno sono stati pubblicati almeno 10 lavori per esteso in lingua Inglese.

        Attività didattica-formativa

        All’interno della Unità Operativa si svolge attività didattica per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna, risiede l’insegnamento di Malattie dell’apparato respiratorio, ha sede la Scuola di Specializzazione in Malattie dell'Apparato Respiratorio, si tengono corsi per altri diplomi Universitari, Dottorati di Ricerca, tirocini clinici del corso di laurea in Scienze Infermieristiche e post-laurea del corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

        L’aggiornamento professionale continuo è garantito a tutto il personale attraverso corsi e convegni sia aziendali che extra aziendali e grazie ad un programma di Dipartimento mediante l’individuazione di argomenti critici e la conseguente formalizzazione di corsi di aggiornamento. Questa attività è coordinata da 2 animatori di formazione (un medico ed un infermiere)

          Attività di ricerca

          Dal punto di vista quantitativo (numero dei lavori pubblicati) e qualitativo ( impatto scientifico delle riviste su cui si pubblica), la nostra Unita’Operativa si e’posta recentemente all’avanguardia nazionale ed internazionale per le sue ricerche su:

          • ventilazione meccanica non invasiva
          • svezzamento dalla ventilazione meccanica
          • studio della meccanica respiratoria
          • staging e fenotipizzazione della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
          • studio della genetica dell'enfisema polmonare e delle interstiziopatie polmonari
          • uso di nuovi strumenti di imaging per la diagnosi delle malattie respiratorie
          • etica medica e studio della ottimizzazione delle risorse

          Le nostre eccellenze

          • Laboratorio di meccanica respiratoria per la valutazione della disfunzione dei muscoli respiratori
          • Applicazione delle metodiche non invasive di ventilazione meccanica
          • Protocolli di svezzamento dalla ventilazione meccanica invasiva
          • Programma educazionale per i Pazienti ed i familiari dei portatori di patologia respratoria cronica

          Attività in libera professione

          Qualora l’utente esterno desideri prenotare una prestazione ambulatoriale in Libera Professione con un nostro Specialista, può farlo attraverso i seguenti canali:

          Ogni professionista eroga in giorni e orari concordati con l’Azienda e le tariffe delle prestazioni sono diversificate per ogni specialista. Le tariffe delle prestazioni sono comunicate al momento della prenotazione.
          Di seguito l'elenco dei professionisti che svolgono attività in libera professione: