Pre-trapianto R

Dove si trova
R
Contatti

Ogni informazione relativa all'inserimento ed al mantenimento in lista di attesa può essere richiesta al numero di telefono 051 2144067 (Gestione Lista di Attesa Trapianti).

L'ambulatorio Pre-trapianto è adibito a prestazioni specialistiche per lo studio e l'inserimento di pazienti in lista di attesa per trapianto renale e/o trapianto combinato.

Ogni cittadino ha diritto all'iscrizione nella lista di attesa del proprio territorio e a quella di un solo altro centro trapianti nazionale a sua scelta.

La valutazione per l'inserimento in lista di attesa si svolge in una unica giornata nella quale vengono effettuati

  • il prelievo di sangue per lo studio immunogenetico e la determinazione del gruppo sanguigno
  • la valutazione nefrologica
  • La valutazione chirurgica ed anestesiologica

Al termine della valutazione viene consegnata al paziente una valutazione preliminare di idoneità; vengono eventualmente indicati ulteriori esami necessari per un giudizio conclusivo.

Informazioni utili 

Modalità di accesso

Per l'inserimento in Lista di Attesa è necessaria una richiesta scritta firmata dal paziente o dal medico curante del Centro Dialisi. Tale richiesta può pervenire per via postale (indirizzo: Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi, Gestione Lista di Attesa Trapianti di Rene, Policlinico S.Orsola, Via Massarenti n°9 40138 Bologna) o mediante fax (fax 051/344439). Nella richiesta vanno specificati i principali dati anagrafici, i recapiti telefonici, il codice fiscale, il Centro Dialisi di riferimento.

Il Centro Trapianti entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta, dopo aver verificato le iscrizioni del paziente in ambito nazionale, invia al Centro Dialisi il cartellino trapianti (Scheda Regionale di Inserimento) da compilare e rispedire a cura del medico nefrologo di riferimento con allegati i referti degli esami strumentali e laboratoristici. Viene valutata la documentazione di tutti i pazienti che hanno fatto richiesta di inserimento e che risultino iscritti in un solo altro Centro Nazionale.

Il Centro trapianti si riserva di richiedere specifici approfondimenti diagnostici in caso di patologie concomitanti di rilievo clinico. Dopo il completamento della documentazione il Centro Trapianti invia una lettera di convocazione al paziente e/o al medico del Centro Dialisi nella quale vengono specificate data, ora della visita di inserimento.

Entro 60 giorni dalla visita nefrologica e chirurgica viene inviata al Centro Dialisi del paziente una relazione clinica con un giudizio conclusivo circa la idoneità al programma di trapianto; in caso di documentazione non completa vengono specificate le ulteriori indagini necessarie per un giudizio definitivo. Il giudizio finale scaturisce sempre da una valutazione collegiale da parte dei medici dedicati all'attività di trapianto (nefrologi, chirurghi trapiantatori, anestesisti-rianimatori).