Cardiologia pediatrica e dell’età evolutiva

Dove si trova
-
Contatti

Segreteria di Direzione Ruvinetti Serena
tel. 051 2143156
fax 051 2143157
e-mail serena.ruvinetti@aosp.bo.it - segr.card.ped@aosp.bo.it
Ricoveri tel. 051 2149048
Ambulatori tel. 051 2143794
Assistente sanitaria tel. 051 2143437

Coordinatore tecnico/
infermieristico
-

L'attività dell'Unità Operativa si occupa della diagnosi e terapia (medica e/o mediante cateterismo cardiaco interventistico) delle cardiopatie congenite o acquisite in età pediatrica e delle cardiopatie congenite nell'adulto, aritmie, cardiomiopatie, scompenso cardiaco, aritmie ed ipertensione polmonare.
E' il centro di riferimento regionale per la diagnosi e la terapia della malattia di Kawasaki.
Il Reparto è riconosciuto quale unico Centro di riferimento di cardiologia pediatrica in Emilia Romagna, in stretta interconnessione con l'Unità Operativa di Cardiochirurgia Pediatrica e dell'Età Evolutiva (Centro di III livello).

La UO di Cardiologia Pediatrica e dell'Età Evolutiva partecipa al Programma Trapianto di Cuore.

L'unità operativa è anche Centro di coordinamento del progetto regionale sulla sindrome di Marfan ed è uno dei quattro centri nazionali riconosciuti per la diagnosi, terapia e follow-up di questa sindrome. Per la gestione del paziente si avvale di competenze integrate cardiologiche, cardiochirurgiche, oculistiche, ortopediche nonché di diagnostica complessa (RM, TC), che consentono di seguirlo nell'ambito di un unico protocollo. 

Informazioni utili 

Assistenza

Diagnosi e cura delle cardiopatie congenite o acquisite dell’apparato cardio-toraco-vascolare in età neonatale, pediatrica, nell’adolescenza nonché la diagnosi e la cura delle cardiopatie congenite del giovane e dell’adulto (età superiore a 18 anni).

Opera in stretta collaborazione con l’Unità Operativa di Cardiochirurgia pediatrica e dell'età evolutiva per i pazienti con cardiopatie di pertinenza chirurgica.

Collabora con il centro di fisiopatologia prenatale per quanto riguarda la diagnosi in utero delle cardiopatie.

E’ in stretta connessione con il Dipartimento di pediatria e il Dipartimento Cardio-Toraco - Vascolare al quale appartiene come Unità Operativa.

Coordina, in concerto con l’Istituto di Radiologia, l’attività del Centro di riferimento regionale per la sindrome di Marfan.

LE NOSTRE PRINCIPALI ATTIVITA’ E COMPETENZE

  • Diagnosi e management delle malformazioni cardiache in utero; diagnosi e trattamento delle aritmie fetali.
  • Cardiopatie congenite del neonato, lattante, bambino, adolescente ed adulto: diagnostica non invasiva ed invasiva, trattamento medico, procedure interventistiche (valvuloangioplastiche, chiusura di difetti settali ecc…), assistenza post-operatoria.
  • Cardiomiopatie primitive e secondarie; aritmie in età pediatrica ed evolutiva
  • Scompenso cardiaco e trapianto cardiaco
  • Ipertensione polmonare: test diagnostici e trattamento medico
  • Follow-up del cardiopatico congenito operato.

La qualità dell’assistenza medica e infermieristica offerta ai pazienti e il loro confort costituiscono un obiettivo fondamentale e caratterizzante l'Unità di cardiologia pediatrica e dell’età evolutiva.
Particolare cura è rivolta alla sensibilizzazione e formazione del personale infermieristico e tecnico-amministrativo nel rispetto della persona.
Nel corso della degenza vengono attentamente curati i bisogni e le abitudini dei pazienti e i bambini possono godere della costante presenza di un genitore o familiare.

L’Unità Operativa si avvale anche di un'assistenza psicologica, sia nel corso del ricovero, sia in sede ambulatoriale, in casi selezionati oppure su richiesta della famiglia o del paziente; per esemplificare, in caso di preparazione ad un intervento cardiochirurgico programmato o trapianto cardiaco.

Per lo svago dei piccoli pazienti e dei genitori, il Reparto è provvisto di una confortevole sala giochi (computer-play station ecc.) e dispone di volontari che intrattengono i bambini con attività ludiche di vario genere.

    Attività didattica - formativa

    L’Unità Operativa di Cardiologia pediatrica e dell’età evolutiva è a direzione universitaria e di conseguenza persegue gli obiettivi istituzionali di didattica e di ricerca con insegnamento e tutoraggio durante il Corso di laurea di Medicina e Chirurgia e durante il corso di specializzazione in cardiologia.

    L’Unità Operativa organizza nell’ambito della facoltà medica corsi universitari di alta formazione e corsi teorico-pratici di ecocardiografia clinica.
    E’ sede di master di II° livello in cardiologia pediatrica.
    Il personale medico e infermieristico riceve un continuo aggiornamento professionale tramite corsi interni, partecipazioni a stages nazionali e all’estero, congressi e convegni.

    Gli infermieri della Cardiologia pediatrica e dell’età evolutiva partecipano a congressi e seminari non solo in qualità di uditori, ma presentano e relazionano lavori frutto di elaborazioni e discussioni comuni. Alcuni lavori sono pubblicati su riviste infermieristiche.

      Attività di ricerca

      Questa attività rientra nelle finalità dell'istituzione a direzione universitaria e coinvolge tutti i medici facenti parte dello staff.

      I principali settori di ricerca applicati alla clinica riguardano:

      • “imaging” delle cardiopatie congenite complesse
      • cardiologia fetale
      • la valutazione funzionale, cardiorespiratoria delle cardiopatie operate
      • il trattamento delle aritmie in età pediatrica ed evolutiva
      • le patologie del miocardio (le cardiomiopatie primitive e secondarie)
      • la genetica clinica delle cardiopatie
      • lo scompenso cardiocircolatorio nelle cardiopatie congenite dell’adulto

      Percorsi diagnostici e terapeutici

      Centro Hub & Spoke regionale

      L'unità operativa costituisce il centro Hub nell'ambito del progetto regionale di integrazione e supporto dell'attività diagnostica cardiologica pediatrica e delle cardiopatie congenite in generale.

      Percorso specializzato per l'occlusione del forame ovale in ictus criptogenico

      L'unità operativa ha organizzato un ambulatorio dedicato, al giovedi pomeriggio, accessibile mediante prenotazione al numero 051 2143437

      TRAPIANTO di CUORE e trattamento dello scompenso cardiaco avanzato nel paziente pediatrico e adulto con cardiopatia congenita

      L'unità operativa è coinvolta in due fasi del programma trapianto di cuore. Nella fase pre trapianto durante la quale si occupa di porre l'indicazione al trapianto di cuore e di eseguire lo screening propedeutico all'inserimento in lista di attesa, verificando, a cadenze predeterminate, la stabilità dei parametri clinici e la persistenza delle condizioni necessarie per poter eseguire il trapianto. Nella fase post trapianto si incarica del follow up dei pazienti sottoposti a trapianto di cuore in età pediatrica.

      Attività in libera professione

      Qualora l’utente esterno desideri prenotare una prestazione ambulatoriale in Libera Professione con un nostro Specialista, può farlo attraverso i seguenti canali:

      Ogni professionista eroga in giorni e orari concordati con l’Azienda e le tariffe delle prestazioni sono diversificate per ogni specialista. Le tariffe delle prestazioni sono comunicate al momento della prenotazione.
      Di seguito l'elenco dei professionisti che svolgono attività in libera professione:

      Reparti