L’Unità Operativa di Ematologia si occupa della diagnosi delle patologie ematologiche ed onco-ematologiche nonché dell’assistenza e del trattamento dei pazienti (adolescenti e adulti dai 12 anni) che ne sono affetti.

All’interno dell’unità operativa operano l’Istituto di Ematologia intitolato alla memoria di Lorenzo e Ariosto Seràgnoli e il Dipartimento di Medicina Specialistica Diagnostica e Sperimentale (DIMES) dell’Università di Bologna.  

 

Informazioni utili 

Attività clinica assistenziale

Si articola in

  • erogazione di prestazioni specialistiche di diagnosi, terapia antiblastica standard e sovramassimale, raccolta e reinfusione di cellule staminali (midollari e/o raccolte da sangue periferico) nella patologia ematologica dell’età adulta in regime di degenza ordinaria
  • erogazione di prestazioni specialistiche di diagnosi, stadiazione, terapia antiblastica standard e raccolta di cellule staminali emopoietiche da sangue periferico nella patologia ematologica dell’età adulta, in regime di day service (Day Service-Ematologico)
  • erogazione di prestazioni specialistiche per il follow-up del paziente sottoposto a trapianto di midollo osseo allogenico (Day Service-Trapianto)
  • erogazione di prestazioni specialistiche di diagnosi, stadiazione, terapia e follow - up nella patologia ematologica dell’età adulta, in regime ambulatoriale
  • attività di consulenza ematologica ambulatoriale per esterni, per ricoverati in altra U.O. dell’Azienda e ricoverati in altra struttura ospedaliera di prossimità
  • attività di diagnostica laboratoristica, volta, oltre che alla ricerca sulla biologia delle malattie ematologiche, alla diagnosi e alla caratterizzazione delle stesse.

L’Istituto di Ematologia "Seràgnoli", in particolare, si situa al primo posto in ambito regionale ed ai primi in ambito nazionale per il numero di trapianti di midollo allogenico effettuati per anno

La continuità assistenziale al paziente oncoematologico, inoltre, è assicurata dalla connessione con strutture extraospedaliere quali Hospice “Maria teresa Seràgnoli di Bentivoglio e BolognAIL (assistenza domiciliare e accoglienza in CasAIL per pazienti di provenienza extraregionale e per i loro congiunti)

 

La Ricerca

L’Istituto si avvale di un Centro per le Ricerche Cliniche, volto a dare spazio e migliore gestione organizzativa al già consolidato nucleo di ricercatori, study-coordinator, data-manager e clinical-monitor che gestisce più di 20 nuove sperimentazioni cliniche/anno. All’Istituto, inoltre, fa capo una Unità di Ricerca e Terapia cellulare attivata nel corso del 2004. Nel corso del 2009 sono state completate le fasi organizzative del processo di reinfusione intraepatica di Cellule Staminali Emopoietiche (CSE) CD133+ purificate in pazienti con epatopatia cronica end-stage (Sperimentazione Clinica presentata al Comitato Etico A(060/2009), con collaborazione esterna del Dipartimento di Medicina Rigenerativa Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano per la purificazione delle CSE e del Servizio di Immunoematologia e Trasfusionale di questa Azienda per la raccolta delle CSE) e nel corso del primo semestre 2010 sono state effettuate le prime procedure.

La Didattica

L’attività assistenziale è strettamente connessa alla ricerca ed alla didattica: quest’ultima è indirizzata alla formazione degli studenti del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e del corso di Laurea in Scienze matematiche, fisiche e naturali, degli specializzandi delle Scuole di Specializzazione in Ematologia, in Oncologia Medica, in Medicina Interna, in Malattie Infettive, dei Dottorandi di Ricerca in Ematologia e degli studenti del corso di Laurea in Scienze Infermieristiche.

Assistenza al malato

BolognAIL Onlus è una delle 82 sezioni autonome di AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma. E' un’associazione di Volontariato, senza fini di lucro.

Contatti
Tel 051 397483
Fax 051 346509
E-mail: info@ailbologna.it

Costituita nel 1992, l'Associazione ha sede nell'Istituto di Ematologia "L. e A. Seràgnoli" dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna. La missione di BolognAIL Onlus consiste nel:

  • promuovere e sostenere la Ricerca Scientifica
  • prestare Assistenza Socio-Sanitaria
  • sensibilizzare l'opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche

    Le attività di BolognAIL Onlus

  • contribuisce al finanziamento dell'attività dell'Istituto di Ematologia "L. e A. Seràgnoli" del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna e finanzia le Ricerche Scientifiche sulle leucemie, linfomi, mieloma e altre malattie del sangue svolte da Medici e Ricercatori dell'Istituto "L. e A. Seràgnoli"
  • organizza e finanzia il Servizio di Assistenza Ematologica Domiciliare, che consente ai pazienti ematologici gravi o con difficoltà deambulatorie di essere assistiti gratuitamente nella propria casa, beneficiando del proprio ambiente familiare
  • gestisce e sostiene le spese di Casa AIL, la Casa di Accoglienza che ospita gratuitamente i pazienti non residenti a Bologna durante i lunghi periodi di cura presso l'Istituto "L. e A. Seràgnoli" e accoglie i loro accompagnatori
  • offre un Servizio di Assistenza Psicologica gratuita ai pazienti sottoposti a Trapianto di Midollo Allogenico (cioè da donatore) e ai loro familiari per prevenire o limitare i disturbi psicologici pre e post-trapianto
  • organizza un Servizio di Navetta gratuito per i pazienti che hanno difficoltà a recarsi da soli da casa all'ospedale e viceversa
  • organizza e finanzia il progetto di prolungamento dell'Orario del Day Hospital dell'Istituto "L. e A. Seràgnoli" dalle 14.00 alle 18.00, consentendo così ai pazienti ematologici e oncologici che ogni giorno sono in cura presso il Day Hospital di trascorrere meno tempo in attesa, migliorando così la qualità dell'assistenza
  • fornisce assistenza ai pazienti e ai loro familiari presso il Punto di Accoglienza e fornisce servizi di supporto ai pazienti presso il Day Hospital e nei Reparti di degenza dell'Istituto "L. e A. Seràgnoli"

Vedi il video istituzionale di BolognAIL

Attività in libera professione

Qualora l’utente esterno desideri prenotare una prestazione ambulatoriale in Libera Professione con un nostro Specialista, può farlo attraverso i seguenti canali:

Ogni professionista eroga in giorni e orari concordati con l’Azienda e le tariffe delle prestazioni sono diversificate per ogni specialista. Le tariffe delle prestazioni sono comunicate al momento della prenotazione.

Segue la lista dei professionisti:

Visualizza i curricula

Arpinati Mario
Bonifazi Francesca
Cavo Michele
De Vivo Antonio
Finelli Carlo
Stefoni Vittorio
Vianelli Nicola

Programmi, settori, moduli ed altre attività